Schede Grafiche

Radeon RX 6700 XT | Recensione

Pagina 1: Radeon RX 6700 XT | Recensione

La situazione attuale del mercato GPU la conosciamo bene: a causa di una domanda ben più elevata del previsto e allo shortage di alcuni componenti chiave, da mesi ormai le schede video sono introvabili, impossibili da acquistare se non dai famigerati “scalper” (meglio noti da noi come bagarini) che le vendono a prezzi triplicati. A peggiorare una situazione già difficile ci sono i miner, che a causa dell’ottimo Hash Rate delle schede di nuova generazione acquistano buona parte dei pochi pezzi disponibili per minare Ethereum e altre criptovalute, attirandosi l’odio della community di videogiocatori.

Nonostante tutto però sembra che i produttori non vogliano cambiare la propria tabella di marcia, continuando a rilasciare nuove schede grafiche che saranno acquistate solo da pochi fortunati. Esempio lampante è AMD che oggi lancia sul mercato la Radeon RX 6700 XT, GPU che sappiamo già avrà una disponibilità limitata e probabilmente farà la fine dei modelli usciti in precedenza, sparendo subito dagli scaffali per finire su eBay a prezzi da capogiro.

In questa recensione però vogliamo concentrarci anche sulle caratteristiche e sulle prestazioni della scheda, mettendo un attimo da parte tutta la questione della disponibilità. È vero, siamo in un momento particolare in cui molti videogiocatori che devono aggiornare la propria configurazione mettono da parte le preferenze e comprano semplicemente quello che è disponibile, ma sapere quali sono le performance offerte dal prodotto che si va ad acquistare rimane un aspetto fondamentale.

La scheda misura 267 x 120 mm, occupa 2-slot e offre un design accattivante, simile a quello delle due sorelle maggiori. Al centro, tra le due ventole da 90mm trova posto una grossa R cromata, a nostro avviso molto bella da vedere. Nel bordo superiore è presente la classica scritta Radeon illuminata da dei LED rossi, mentre nella parte posteriore troviamo tre DisplayPort 1.4a e una HDMI 2.1.

Sulla carta, la Radeon RX 6700 XT è una scheda pensata per giocare in Quad HD, anche a framerate elevati. È basata su RDNA 2 e integra tutti i miglioramenti e le funzionalità della nuova architettura, come il supporto al Ray Tracing, SAM (Smart Access Memory) e AMD Infinity Cache. Abbiamo parlato più nel dettaglio delle novità di RNDA 2 qui.

La Radeon RX 6700 XT mette a disposizione 40 Compute Unit e 40 Ray Accelerator (1 per CU, come previsto dall’architettura), per un totale di 2560 Stream Processor. La scheda può raggiungere una frequenza massima in Boost di 2581MHz e ha un Game Clock di 2424MHz, ma nei nostri benchmark ha raggiunto i 2664MHz. 

A bordo della RX 6700 XT troviamo poi 12GB di memoria GDDR6 a 16Gbps e un’interfaccia a 192-bit, per un bandwidth totale di 384GB/s. La AMD Infinity Cache è pari a 96MB, meno rispetto ai 128MB visti sulle sorelle maggiori, mentre il TBP è di 230W; la scheda è alimentata da due connettori PCIe 8+6 pin e AMD consiglia un alimentatore da 650W.

Radeon RX 6800 XT Radeon RX 6800 Radeon RX 6700 XT Radeon RX 5700 XT
Architettura RDNA 2 RDNA 2 RDNA 2 RDNA
Processo produttivo 7 nm 7 nm 7 nm 7 nm
Transistor 26,8 miliardi 26,8 miliardi 17,2 miliardi 10,3 miliardi
Dimensioni del die 519 mm² 519 mm² 336 mm² 251 mm²
Compute Unit (CU) 72 60 40 40
Ray Accelerator 72 60 40
Stream Processor 4608 3840 2560 2560
Frequenza (game / boost)  2015 / 2250 MHz 1815 / 2105 MHz 2424 / 2581 MHz 1755 / 1905 MHz
ROPS 128 96 64 64
AMD Infinity Cache 128 MB 128 MB 96 MB
Memoria 16GB GDDR6 16GB GDDR6 12GB GDDR6 8GB GDDR6
Bandwidth memoria 512 GB/s 512 GB/s 384 GB/s 448 GB/s
Interfaccia memoria 256-bit 256-bit 192-bit 256-bit
TBP 300 W 250 W 230 W 225 W

 

AMD Radeon RX 6700 XT


La Radeon RX 6700 XT offre buone prestazioni in rasterizzazione classica, risultando un'ottima scheda per chi vuole giocare in Full HD e in Quad HD, anche con framerate elevati. Le performance in Ray Tracing sono invece mediocri e il vero punto debole di questa scheda, nonché di tutta la famiglia RX 6000; se volete giocare con RT attivo in tutti i giochi che lo supportano, vi consigliamo di acquistare una GPU Nvidia.

Pro

  • 12GB di memoria
  • Prestazioni in rasterizzazione
  • Design

Contro

  • Prestazioni in RT