Schede Grafiche

ASUS introdurrà una RTX 2060 da 8 GB di VRAM GDDR6?

Stando a una recente presentazione alla Commissione Economica Eurasiatica (CEE), come scoperto da PCGamesN, la GeForce RTX 2060 potrebbe essere potenziata. Le varianti ROG Strix della RTX 2060 di Asus potrebbero offrire 8 GB di memoria GDDR6.

Potrebbe anche trattarsi di un errore di trascrizione. Ad esempio, una delle GPU gaming del colosso di Taiwan è denominata ROG-STRIX-RTX2060S-8G-GAMING (disponibile su Amazon). Nulla esclude ad esempio la possibilità che un dipendente Asus abbia banalmente sbagliato a digitare il nome del modello: forse voleva registrare una GeForce RTX 2060 Super, ma ha dimenticato di aggiungere la “S” al nome completo.

Un’altra possibilità è che Asus stia semplicemente registrando in anticipo un nuovo modello, in modo da avere già il nome pronto nel caso in cui Nvidia decida di aggiornare la GeForce RTX 2060 con più memoria. È possibile registrare qualsiasi prodotto presso la CEE, anche se non saranno mai immessi sul mercato.

Se Nvidia aggiornasse la RTX 2060 con 8 GB di VRAM, la porrebbe alla pari della RTX 2060 Super in termini di memoria. La variante Super offrirebbe comunque prestazioni superiori, poiché vanta più CUDA core (2176 rispetto ai 1920 di una GeForce RTX 2060 vanilla).

Una RTX 2060 da 8 GB, allo stesso prezzo dei modelli da 6 GB, potrebbe dare del filo da torcere alla Radeon RX 5600 XT, che ha solo 6 GB di memoria GDDR6 ma vanta le stesse prestazioni, come potete constatare nella nostra recensione.

Volete eseguire i più recenti titoli con un frame rate elevato e dettagli grafici maxati? Vi consigliamo la RX 5600 XT.