Schede Grafiche

Asus vuole alzare l’asticella delle GPU: spunta una RTX 3070 Noctua

I documenti normativi a volte sono vere e proprie indicazioni e anticipazioni di ciò che sta per arrivare sul mercato e la registrazione delle scorse ore potrebbe essere tra questi indizi. Secondo una registrazione fatta alla Eurasian Economic Commission (ECC), Asus e Noctua starebbero collaborando e potrebbero rilasciare un’edizione Asus GeForce RTX 3070 Noctua che compete con le migliori schede grafiche attualmente disponibili.

Asus produce molti modelli diversi di schede grafiche GeForce RTX, con gli attuali modelli di tendenza che sono la serie 30 di GPU Ampere di Nvidia. Noctua, invece, è un’azienda austriaca specializzata nella progettazione e produzione di tutti i tipi di impianti di raffreddamento, inclusi i dissipatori e le ventole ad alte prestazioni. I design di Noctua sono stati considerati tra i migliori del settore, con ventole e dissipatori di calore pluripremiati.

Un render non ufficiale della scheda

Quindi cosa ci mostra il documento normativo al’ECC? Le due società potrebbero stringere una collaborazione, che si tradurrebbe in una nuova scheda grafica. La GPU inserita si chiama “Asus GeForce RTX 3070 Noctua GPU”, che sarebbe composta da due parti. Logicamente, Asus si occuperebbe della progettazione del PCB, mentre Noctua si occuperebbe dell’implementazione del dissipatore di calore e della ventola.

Naturalmente, tutto ciò deve essere preso con le pinze, poiché questo è solo un documento inviato all’ECC, che rappresenta solo un segnaposto per possibili prodotti futuri. Scopriremo davvero se il prodotto arriverà o meno sul mercato più avanti, grazie magari ad altri leak o un annuncio ufficiale improvviso. In ogni caso, ci piacerebbe vedere questo modello sul mercato, poiché l’implementazione da parte delle due società sarebbe sicuramente interessante.

Noctua, infatti, ci ha abituati a dei gran prodotti, ritenuti da molti i migliori presenti sul mercato, come gli ultimi dissipatori per Xeon W-3300 che ha lanciato alla fine di luglio. E se adorate gli iconici colori che utilizza Noctua sui suoi prodotti, quindi beige e marrone, potete fare un pensierino sulle tastiere di Mito, che ha ottenuto la licenza ufficiale dall’azienda per poter usare i colori per la realizzazione di un set di tasti.