Schede Grafiche

Nvidia si sta preparando al lancio di una GeForce RTX 3090 SUPER?

Mentre molti giocatori fanno ancora fatica a trovare delle GeForce RTX 30 basate sull’architettura Ampere a un prezzo ragionevole, Nvidia starebbe già lavorando su dei modelli aggiornati chiamati SUPER. A suggerirlo è Greymon55, un leaker molto conosciuto per i contenuti che riguardano AMD, ma che questa volta sembra avere delle informazioni importanti sulla prossima GPU di punta della serie SUPER di Nvidia.

Secondo quanto riferisce l’utente Greymon55 su Twitter, e come riporta VideoCardz, Nvidia dovrebbe rilasciare la sua serie RTX 30 SUPER entro la fine dell’anno. Anche se non è chiaro se vedremo un aggiornamento completo della gamma, l’RTX 3090 SUPER dovrebbe essere quasi certamente in dirittura d’arrivo. Secondo quanto riportato, la GeForce RTX 3090 SUPER dovrebbe basarsi su una GPU GA102, con ben 10752 CUDA core e una memoria ancora più veloce rispetto al modello normale. Il modello attualmente presente sul mercato è provvisto di 10496 CUDA core, quindi il modello SUPER ne avrebbe 256 in più.

Inoltre, Greymon55 suggerisce che RTX 3090 SUPER potrebbe avere un TDP superiore a 400 W, che è quindi almeno 50 W in più rispetto al modello esistente, che ha un TDP di 350W.

In precedenza si diceva che NVIDIA avrebbe potuto lanciare il modello aggiornato RTX 3080 SUPER basato su una GPU GA103. La RTX 3080 SUPER insieme alla RTX 3090 SUPER aggiornata potrebbero fornire un aumento delle prestazioni agli utenti, ma comunque quest’ultima non dovrebbe essere molto più veloce del modello RTX 3090 esistente che presenta solo 256 core CUDA in meno.

In ogni caso, supponendo che questa notizia divulgata da Greymon55 sia vera, la GeForce RTX 3090 SUPER non sarà sicuramente più economica del modello RTX 3090 esistente: forse, con l’arrivo di un nuovo modello, sarà più semplice acquistare una scheda video RTX 3090, dato che nell’ultimo periodo le uniche disponibili sono letteralmente andate a ruba, nonostante i prezzi praticamente esagerati.

Le voci sull’arrivo della serie SUPER più che una minaccia per AMD, potrebbero essere una vera e propria dichiarazione di guerra contro il debutto della serie Intel Arc, ora ufficialmente confermato nel primo trimestre del 2022.