Android

Asus ROG Phone 3 è lo smartphone più potente di AnTuTu

Asus ROG Phone 3 è appena apparso online, accompagnato dalle principali specifiche tecniche. Inoltre, sono state diffuse le prime ipotetiche immagini del prossimo smartphone da gaming targato Asus.

Su AnTuTu è stata confermata la scheda tecnica: si tratta di una versione potenziata di Qualcomm Snapdragon 865, un processore di fascia alta. La frequenza di clock è infatti superiore rispetto alla versione “classica”: sino a 3,09 GHz. Si tratterà forse di Snapdragon 865+. Dovremmo trovare 8/12/16 GB di RAM e 128/256/512 GB di memoria interna, sempre secondo la fonte.

La variante 16/512 GB ha ottenuto su AnTuTu un punteggio di 646.310, superando tutti i dispositivi equipaggiati con il processore Snapdragon 865. Si prospetta quindi essere uno smartphone da gaming con delle ottime prestazioni.

Su TENAA sono anche apparse alcune immagini che rivelano una notevole somiglianza con il modello dell’anno scorso. La fotocamera frontale (forse da 13 MP) non sarà collocata in un foro o notch, bensì nella cornice superiore. Il display dovrebbe avere una diagonale da 6,59 pollici e una risoluzione FullHD+. Il refresh rate dovrebbe essere superiore rispetto alla precedente versione: 144 Hz contro i 120 Hz di ROG Phone 2. Confermata anche la capacità massima della batteria, ovvero 6.000 mAh, e la presenza di tre sensori fotografici (quello principale da 64 MP).

Queste numerose informazioni ci fanno pensare che lo smartphone possa essere presentato già a luglio. Il punteggio raggiunto da ROG Phone 3 su AnTuTu è perfino maggiore rispetto a Oppo Find X2 Pro (disponibile su Amazon), un eccellente top di gamma.

Il nuovo Black Shark 3, con Snapdragon 865 Plus, 8 GB di RAM e 128 GB di storage interno, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.