Android

Chrome per Android, come attivare il nuovo pulsante personalizzabile

Non è la prima volta che Google sperimenta con l’interfaccia di Chrome per Android, anche se la maggior parte di questi esperimenti viene solitamente scartata prima di arrivare nella versione pubblica del browser.

Ora l’azienda americana starebbe testando un nuovo pulsante personalizzabile nell’interfaccia del browser, ecco come attivarlo e provarlo in anteprima!

Google Chrome nuovo pulsante

Alcuni utenti avevano segnalato in passato l’arrivo di un nuovo pulsante tra la barra degli indirizzi ed il pulsante per il cambio di scheda in Google Chrome 92, tuttavia per alcuni si trattava di una scorciatoia dedicata alla condivisione, altri avevano notato il microfono per la ricerca vocale. L’azienda di Mountain View sta probabilmente eseguendo alcuni test a/b per verificare qual è l’opzione preferita dagli utenti del proprio browser.

Come condiviso dai colleghi di AndroidPolice, sembra che con Chrome Canary (la branca di sviluppo più estrema e meno stabile del browser) in versione 93.0.4536.2 o successiva sia possibile abilitare e personalizzare tale scorciatoia.

L’opzione è attivabile dalle Impostazioni del browser, nella sezione Avanzate, alla voce Scorciatoia per la barra degli strumenti. Se il menu in questione non fosse visibile per voi utilizzando Google Chrome Canary, potete forzarne l’apparizione recandovi agli indirizzi “chrome://flags/#adaptive-button-in-top-toolbar“, “chrome://flags/#adaptive-button-in-top-toolbar” e attivando i rispettivi due flag.

Google Chrome nuovo pulsante

Tra le varie scelte disponibili, oltre alla dettatura vocale, al pulsante nuova scheda e a quello per la condivisione dei link, Google ha ben pensato di implementare una versione variabile in base al vostro utilizzo. Questa versione mutevole del pulsante non sembra ancora funzionare molto bene, motivo per cui la funzione è ancora in fase di sviluppo e disponibile solo in Chrome Canary.

Se siete interessati a provare la nuova funzione non dovrete fare altro che seguire le nostre istruzioni dopo aver installato la versione sperimentale del browser:

Avete già acquistato degli Apple AirTags e volete personalizzarli con laccetti e portachiavi? Su Amazon trovate già un’infinità di accessori dedicati!