Android

Huawei P40 arriverà a marzo, con Android 10!

Huawei P40 arriverà a fine marzo 2020. A confermarlo è stato Richard Yu, il CEO di Huawei, durante un’intervista rilasciata alla stampa francese. Le informazioni diffuse concordano quindi con le precedenti indiscrezioni.

Da quello che è  stato riferito, Huawei P40, compatibile con la ricarica rapida, non sarà il primo smartphone della società cinese su cui gira HarmonyOS, il nuovo sistema operativo in sviluppo dopo il ban USA. La nuova serie, che dovrebbe essere composta da ben tre device, presenterà ancora Android 10.

Come successo per Huawei Mate 30 Pro, in P40 non troveremo i servizi Google e Play Store. Questa è la prima conseguenza della mossa portata avanti dalla Casa Bianca. Mentre però il top di gamma del 2019 in Italia è distribuito esclusivamente presso l’Experience Store, i prossimi dispositivi dovrebbero essere disponibili in tutti i distributori.

Questi smartphone potrebbero quindi farci scoprire se i consumatori occidentali siano effettivamente interessati ai prodotti Android in cui non sono presenti tutti quei servizi a cui sono abituati ormai da anni. Il brand, dal suo canto, ha programmato degli ingenti investimenti, si parla di circa 1,5 miliardi di dollari in cinque anni, per sviluppare e perfezionare Huawei Mobile Services.

Huawei P30 Lite è in sconto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.