Android

LG G8 potrebbe avere un secondo display da agganciare come una cover

Il prossimo top di gamma di casa LG potrebbe avere un secondo display. L’indiscrezione arriva da CNET che, in un report, ha spiegato che non si tratta né di uno schermo flessibile – in stile Samsung – né di uno arrotolabile come visto sulla TV OLED proposta da LG stessa durante il CES 2019. Lo schermo in questione sarà agganciabile come una cover.

Questo doppio display potrebbe potenzialmente raddoppiare le dimensioni totali dello schermo. Non sappiamo se l’azienda deciderà di includerlo nella confezione di vendita o se sarà un accessorio venduto separatamente. Il dispositivo è uno dei tanti che sarà presentato il mese prossimo a Barcellona in occasione del Mobile Word Congress. La stessa fonte – però – ci fa sapere che LG non ha ancora scelto il nome definitivo e non è chiaro se lo smartphone farà parte della serie G.

La soluzione del doppio schermo accessorio potrebbe essere un’alternativa allo smartphone con display pieghevole. Mentre Samsung sembra aver risolto le problematiche legate al nuovo form factor e dovrebbe presentare un modello finito il 20 febbraio, altre aziende stanno ancora cercando soluzioni per problemi software e per l’usura che comporta un display flessibile.

In un mercato smartphone che sembra ormai saturo, è sempre più difficile differenziarsi e ogni produttore cerca di portare novità per cercare di imporsi. Ancor di più LG che da sempre fatica a distinguersi in un settore dominato da Apple, Huawei e Samsung per i dispositivi di fascia alta e dai marchi cinesi che conquistano gli utenti attenti al budget.

LG G7 ThinQ con Snapdragon 845 e 4GB di RAM è disponibile su Amazon con 400 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.