Tom's Hardware Italia
Home Cinema

LG, finalmente il TV OLED che si arrotola arriva sul mercato

Al CES 2019 LG ha annunciato che la TV arrotolabile arriverà ufficialmente sul mercato a partire dalla seconda metà del 2019.

Il nuovo TV OLED di LG con diagonale da 65 pollici che si arrotola, è stato una chimera per circa un anno. La prima volta presentato come prototipo al CES 2018 e poi avvistato in moltissime ferie e manifestazioni internazionali, tra cui anche IFA 2018, sono passati esattamente 365 giorni per poter vedere una versione pronta a essere commercializzata.

Al CES 2019 LG ha infatti portato un modello quasi definitivo, che adotta diverse soluzioni molto avanzate per garantire il corretto funzionamento nell’uso quotidiano. Il nuovo 65 pollici OLED farà parte del brand Signature di LG, che identifica i prodotti top di gamma con un design particolarmente curato dell’azienda sudcoreana. Il funzionamento è concettualmente molto semplice: quando acceso il sottilissimo pannello da 65 pollici con risoluzione 4K HDR fuoriesce dal supporto dedicato, mentre quando spento viene arrotolato al suo interno.

La realizzazione è chiaramente molto più complicata, in quanto bisogna garantire non solo il corretto funzionamento della procedura, ma anche la durabilità sul lungo termine. Gli ingegneri di LG hanno lavorato sodo e garantiscono adesso che il nuovo TV sarà in grado di fuoriuscire e rientrare per 50.000 volte, ovvero circa 13 anni se l’operazione venisse fatta per 10 volte al giorno.

LG aggiungerà inoltre ulteriori opzioni di garanzia, anche se non ha fornito ulteriori dettagli a riguardo.

Al di là del puro aspetto pratico e di un ingombro notevolmente ridotto quando non si usa il televisore, i vantaggi di avere una TV di questo tipo sono molteplici. LG permette infatti di far fuoriuscire non solo l’intero schermo, ma anche porzioni di esso. Può dunque tornare utile far fuoriuscire solo una piccola parte per leggere le notizie o consultare il meteo, oppure poter visualizzare film e serie TV in formato 21:9 a schermo pieno.

Insomma, tanta flessibilità d’uso in più senza rinunciare all’immersività di un pannello OLED con risoluzione 4K HDR che dovrebbe arrivare sul mercato nella seconda metà del 2019. LG non ha ancora comunicato dettagli in merito al prezzo di vendita.

Se volete un televisore curvo per godere di maggiore immersione durante la visione dei vostri contenuti preferiti, questo Samsung da 49 pollici potrebbe fare al caso vostro.