Android

Motorola Edge+, problemi al display? Motorola corre ai ripari

In queste ore, sono apparse in rete varie segnalazioni riguardanti il display dell’Edge+: sarebbero infatti comparse sullo schermo delle macchie viola e delle tinte verdastre ai lati. Chiaramente molti acquirenti si sono subito preoccupati considerato anche l’elevato costo di acquisto dello smartphone, superiore ai 1000 euro.  Secondo alcuni proprietari, questi punti viola appaiono sui bordi del display se il dispositivo viene utilizzato per troppo tempo consecutivamente, per poi scomparire e poi ripresentarsi se si torna ad utilizzare lo smartphone a lungo.

Svariati utenti hanno fatto presente che i punti viola tendono a moltiplicarsi man mano che viene utilizzato il dispositivo così come la presenza di tinte verdi si fa sempre più evidente. La società è corsa subito ai ripari, riconoscendo il problema e si è messa a lavoro per rilasciare un aggiornamento software in grado di risolvere tali problematiche. Aggiornamento che è arrivato proprio nelle ultime ore e che non avrebbe risolto del tutto i problemi riscontrati.

Se da una parte qualcuno ha confermato un miglioramento minimo della situazione, tanti altri hanno segnalato come i problemi al display, anche dopo aver effettuato l’update, si siano nuovamente manifestati. Dovrebbe trattarsi comunque di un problema di tipo software ma, alla luce di quanto accaduto, non è da escludere che possa essere necessario ricorrere alla sostituzione per le unità che continueranno a presentare tale difetto.

Dopo anni di assenza, Motorola è tornata a presentare nuovi smartphone per la fascia alta del mercato, grazie all’annuncio dei nuovi Motorola Edge e Motorola Edge +, con quest’ultimo che racchiude in se le specifiche tecniche tra le più complete del mercato. Insomma, il debutto non è stato dei più fortunati ed ora non resta che attendere come evolverà la vicenda.

Il nuovissimo Motorola Edge + è disponibile all’acquisto su Amazon, con uno sconto dell’11%. Lo trovate a questo link.