Android

Pixel 6 Pro senza più segreti: fotocamera testata sul campo

Per l’uscita di Pixel 6 e Pixel 6 Pro, i nuovi smartphone con a bordo il chip proprietario Tensor, Google ha voluto fare le cose in grande: la campagna di marketing dell’azienda di Mountain View spazia infatti da video a spazi espositivi, fino ad arrivare a incentivi di preordine assai poco convenzionali. Nonostante questi sforzi, sono stati tuttavia i molteplici leak sulle specifiche tecniche di Pixel 6 e Pixel 6 Pro a destare un grande interesse per questi nuovi device.

Ormai Pixel 6 e Pixel 6 Pro hanno ben pochi segreti: nelle ultime settimane il canale This is Tech Today aveva fatto trapelare un leak che riportava il listino prezzi di entrambi i dispositivi, mentre il team di XDA Developers ha analizzato il file APK della versione della Google Camera installata su Pixel 6 Pro per estrarre utilissime nozioni sulle caratteristiche hardware e le funzionalità software del dispositivo.

Google Pixel 6 video ufficiale

Sempre sulle fotocamere si concentra l’ultimo leak, proveniente ancora una volta da Brandon Lee del canale This is Tech Today. In un recente video, Lee mostra una serie di file immagine e video che sembrerebbero provenire proprio da Pixel 6 Pro, più precisamente da un prototipo del dispositivo nelle mani di un tester residente in Nigeria, lo stesso che il mese scorso aveva condiviso il primo video hands-on del device.

Le foto e i video mostrati da Lee nel video sono particolarmente interessanti perché dimostrano le prestazioni delle fotocamere di Pixel 6 Pro nelle mani di un utente non professionista, con risultati simili a quelli che si otterranno in futuro durante l’utilizzo quotidiano dello smartphone. Riportiamo di seguito alcune fotografie di prova che dimostrano la performance dello zoom del comparto fotografico di Pixel 6 Pro anche su fotografie scattate in condizioni di luce tutt’altro che ottimali.

Molto più incoraggiante è invece l’esempio dell’effetto bokeh generato in modalità ritratto dalla fotocamera del Pixel 6 Pro, che risulta particolarmente preciso nel delineare il contorno dell’oggetto inquadrato rispetto allo sfondo.

Se questi scatti all’apparenza poco entusiasmanti hanno dimezzato il vostro dispiacere nel sapere che i nuovi Pixel non saranno ufficialmente immessi sul mercato italiano, aspettate a gioire: bisogna ricordare che i leak pubblicati sul canale di This is Tech Today provengono da un prototipo, che condivide con le release ufficiali di Pixel 6 Pro le caratteristiche hardware, ma a cui molto probabilmente mancano le funzionalità software che sono il vero asso nella manica del comparto fotografico degli smartphone Google.

Il tanto atteso redesign completo che Google sta anticipando per Pixel e Pixel 6 Pro è quindi realtà o solo una trovata di marketing? Il verdetto è ancora aperto, ma potete giudicare di persona osservando le foto e i video dell’ultimo leak in versione integrale in questo video:

Volete potenziare il vostro segnale Wi-Fi? Google Nest Wifi è ora in promozione su Amazon.