Android

realme GT contro tutti

Solo qualche giorno fa è stato annunciato finalmente l’arrivo di realme GT anche nel nostro Paese, smartphone di cui vi abbiamo parlato in modo approfondito nella nostra recensione completa.

Dopo aver analizzato il dispositivo in ogni aspetto e aver proposto una valutazione a nostro parere molto positiva, abbiamo deciso di andare un po’ più a fondo sull’argomento, cercando di spiegarvi perché secondo noi realme GT è il miglior smartphone del momento come rapporto qualità/prezzo e perché non dovreste proprio farvelo scappare se siete alla ricerca di un vero flagship killer!

realme - GT

realme, con il suo nuovo flagship, punta a un solo obiettivo: portare nelle mani degli utenti la più alta velocità possibile al prezzo più competitivo del 2021. Se si analizza la concorrenza, infatti, possiamo osservare come realme GT sia in grado di uscire a testa alta (e non di poco) se confrontato con altri prodotti nella stessa fascia di prezzo, oltre ovviamente a disporre di moltissime delle specifiche degli smartphone di fascia premium che hanno un costo molto più elevato.

Il migliore nella sua fascia di prezzo

Prendiamo ad esempio in considerazione il cartellino del prezzo di realme GT: 449,00 euro per il modello con 8GB/128GB di memoria. Ecco gli smartphone più interessanti con cui quindi realme si pone in competizione per attirare l’attenzione degli utenti, alcuni segnalati in base al proprio prezzo di listino, altri addirittura che si avvicinano al costo di realme GT solamente quando proposti a prezzo scontato:

  • Xiaomi Mi 11 Lite 5G
  • Samsung Galaxy A72
  • Samsung Galaxy S20 FE
  • OnePlus Nord
  • TCL 20 Pro
  • Motorola Moto G100
  • RedMagic 6R

Dal punto di vista costruttivo, nonostante le cornici in policarbonato di cui abbiamo ammesso non essere proprio dei fan, realme GT nella colorazione Racing Yellow riesce ad imbarazzare la concorrenza. Tutti i modelli qui sopra elencati condividono infatti la solita finitura della scocca simil-vetro, chi con riflessi cangianti e chi con una lavorazione più opaca.

realme GT si distingue dalla massa con la sua copertura realizzata utilizzando una combinazione di vetro ed eco-pelle, materiali che gli donano un look aggressivo e davvero unico nel suo genere.

realme - GT

Ruotando lo smartphone siamo messi di fronte all’ottimo display Super AMOLED da 6,43″ con risoluzione FullHD+ e una frequenza di aggiornamento di 120Hz, numeri da vero top di gamma. Della lista, l’unico dispositivo in grado di fare meglio in questo settore è RedMagic 6R con il quale condivide il SoC Snapdragon 888.

A parità di prestazioni da top di gamma, però, RedMagic 6R si posiziona ad un prezzo leggermente più alto (499,00 euro) di realme GT e l’esperienza utente del sistema operativo del brand, come sottolineato nella nostra recensione dello smartphone, non è minimamente paragonabile. RedMagic 6R è costellato di traduzioni mancanti o sbagliate e da una UI che non definirei tra le più piacevoli, mentre la realme UI 2.0 convince per la sua completezza e semplicità.

Sembra quasi superfluo, quindi, ribadire anche che realme GT riesce a superare tranquillamente le prestazioni di ogni singolo altro smartphone elencato più in alto. Samsung Galaxy S20 FE utilizza un chip da top di gamma ma dello scorso anno, mentre i rimanenti sono dispositivi di fascia media che a livello di prestazioni non hanno mai provato a competere con i migliori sul mercato.

Certo, ci sono smartphone che hanno delle diverse qualità. Ad esempio OnePlus Nord (l’unico OnePlus uscito recentemente che si avvicina come prezzo) è sicuramente più compatto, mentre Motorola Moto G100 dispone di una modalità desktop davvero unica nel suo genere. Ad ogni modo, se ciò che cercate è uno smartphone dall’aspetto unico e prestazioni da top con un bel display di qualità per giocare, guardare video e navigare in internet, non c’è confronto che regga nella fascia di mercato presa in considerazione.

Il più economico con Snapdragon 888

Se vogliamo guardare la storia sotto un altro punto di vista, possiamo paragonare realme GT agli altri smartphone presentati nel 2021 con cui condivide molte delle specifiche tecniche e confrontarne i prezzi:

  • OnePlus 9
  • OnePlus 9 Pro
  • Xiaomi Mi 11
  • Asus Zenfone 8

Se il confronto fatto più in alto con OnePlus Nord non vi ha convinti, ad esempio, possiamo paragonare il flagship realme ai due prodotti di punta dell’azienda di Pete Lau: OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro. Oltre a costare rispettivamente quasi il doppio (719,00 euro) e più del doppio (919,00 euro), le specifiche tecniche non si discostano moltissimo da quelle proposte dal dispositivo realme.

Prendendo in considerazione le caratteristiche più significative, tutti e tre gli smartphone montano un chip Qualcomm Snapdragon 888 5G, vantano un display AMOLED a 120Hz e sono in grado di ricaricarsi in un lampo grazie ad un alimentatore incluso da 65W. I display OnePlus hanno un vantaggio in luminosità massima e le fotocamere di OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro son sicuramente più capaci di ottenere risultati in situazioni estreme; dovreste però sempre considerare se questi sono elementi per cui sareste disposti a pagare la differenza di prezzo.

Xiaomi - Mi 11 5G

Xiaomi Mi 11 è stato da noi valutato come davvero competitivo per il prezzo a cui viene proposto (799,00 euro); tuttavia anche lui nulla può contro il rapporto qualità/prezzo di realme GT. Lo smartphone Xiaomi ha sicuramente un design più elegante e materiali più pregiati, un display migliore e un comparto fotografico più prestante, tutte cose che però separano i due smartphone di una cifra non indifferente. Le specifiche tecniche “in più” farebbero davvero per voi una grande differenza?

Il prodotto che più si avvicina come prezzo a realme GT tra i flagship del 2021 è forse Asus Zenfone 8 (699,00 euro), il top di gamma compatto della casa taiwanese. In questo caso, oltre a pagare un prezzo decisamente più elevato per il terminale, dovreste rinunciare ad un display dalla dimensione generosa, tecnicamente più adatto alla fruizione di contenuti multimediali, e dovreste accontentarvi di una batteria meno capiente e più lenta a ricaricarsi.

realme GT è un fuoriclasse

Non si può negare che ci siano top di gamma di un livello superiore. Abbiamo avuto modo di provare Apple iPhone 12 Pro, Oppo Find X3 Pro e Xiaomi Mi 11 Ultra, ad esempio, e sicuramente si tratta di prodotti dalle caratteristiche tecniche incredibili e di veri e propri gioielli della tecnica.

L’esperienza utente, però, non si discosta molto da quella che si può ottenere spendendo meno della metà (o addirittura un terzo nel caso dello Xiaomi) per l’acquisto di realme GT. Più si sale nelle fasce di prezzo più le differenze tra i vari modelli diventano sottili e la maggiore qualità è percettibile solamente dai più esperti e attenti ai dettagli.

realme GT, con un prezzo massimo di 549,00 euro per la variante con più memoria, dimostra come però si possa garantire agli utenti tutta la velocità che essi possono desiderare, prestazioni di livello altissimo, una ricarica rapidissima (65W), il meglio della tecnologia di rete (Bluetooth 5.2, Wi-Fi 6 e 5G) ed un prodotto dal design unico ed inconfondibile senza per forza doversi svuotare il conto in banca.

realme - GT

Se poi doveste essere tra i più veloci e riusciste ad approfittare delle promozioni Early Bird attualmente in atto sul sito del produttore, le quali permettono di acquistare realme GT a 399,00 euro e 499,00 euro per i modelli 8GB/128GB e 12GB/265GB rispettivamente, sarebbe davvero indiscutibile il fatto che abbiate fatto probabilmente il miglior affare del 2021, portandovi a casa uno smartphone con DNA da vero top ad un prezzo imbattibile!