Android

Samsung Galaxy S11: saranno 5 le varianti disponibili?

Sul web sono trapelate ulteriori indiscrezioni dedicate a Samsung Galaxy S11. Secondo l’utente di Twitter @evleaks, saranno ben 5 le varianti del prossimo top di gamma Samsung.

Indubbiamente, Samsung Galaxy S11 sarà uno dei principali attori della prossima generazione di smartphone. Giunti oramai quasi alla fine del 2019, sono sempre più numerose le voci che riguardano le specifiche tecniche del dispositivo di punta. Tra le pagine di Tom’s Hardware abbiamo più volte parlato di queste possibili innovazioni, come il processore Qualcomm Snapdragon 865, la tipologia di RAM LPDDR5, la fotocamera da 108 MP e il controllo a distanza.

Evan Blass, proprio durante le scorse ore, ha pubblicato un ennesimo tweet in cui fa riferimento a ben 5 diversi Galaxy S11. Secondo l’esperto, troveremo dei pannelli Super AMOLED da 6,2″, 6,7″ e 6,9”, tutti con bordi curvi. Blass ha inoltre sottolineato che i modelli disponibili dovrebbero essere caratterizzati da:

  • Schermo da 6,2 pollici e connettività 4G;
  • Schermo da 6,2 pollici e connettività 5G;
  • Schermo da 6,7 pollici e connettività 4G;
  • Schermo da 6,7 pollici e connettività 5G;
  • Schermo da 6,9 pollici e connettività 5G.

La fonte è molto attendibile e, di conseguenza, vi sono concrete possibilità che siano proprio queste le varianti del prossimo top di gamma della società coreana. I nomi e le caratteristiche tecniche sono ancora un mistero, anche se la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire durante il prossimo febbraio.

Honor View 20, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.