Smartwatch

Samsung Galaxy Watch Active 2, ancora ritardi per la funzione ECG

Galaxy Watch Active 2 è stato presentato ad agosto. Lo smartwatch integra tutte le funzioni che ci si aspetta da un dispositivo del genere. Tra queste, Samsung aveva parlato della possibilità di poter effettuare una sorta di elettrocardiogramma (ECG) in stile Apple Watch. Una funzione però non ancora disponibile sul wearable del marchio sudcoreano.

Il colosso di Seul aveva promesso di implementare la funzione ECG su Galaxy Watch Active 2 nel primo trimestre del 2020, ma non sarà così. La conferma arriva direttamente dal forum ufficiale della società dove un portavoce ha fatto sapere che c’è bisogno di ulteriore tempo prima che possa essere rilasciata una versione stabile e perfettamente funzionante.

Purtroppo, però, non sono state fornite nuove tempistiche. La comunicazione si conclude con una promessa di notifica quando il servizio sarà disponibile. Non si sa dunque quando gli utenti che hanno acquistato Galaxy Watch Active 2 potranno usufruire della funzione annunciata in fase di presentazione. Non è escluso che a breve Samsung indichi una nuova previsione per il periodo di rilascio.

Nel forum, alcuni utenti si sono mostrati contrariati in quanto – in alcuni casi – la scelta dell’acquisto è stata dettata proprio da questa funzione, non così tanto diffusa. Toccherà pazientare ancora un po’.

Se siete alla ricerca di uno smartwatch con funzione ECG, potete considerare l’acquisto di Apple Watch Serie 5 disponibile a questo link.