Smartphone

Samsung Galaxy Z Flip mostrato a sorpresa alla Notte degli Oscar

La Notte degli Oscar è una notte piena di sorprese, si sa. Questa volta a sorprendere non ci sono stati solo i capolavori e i volti del grande cinema internazionale, ma anche Samsung. Il produttore sudcoreano ha svelato il suo Galaxy Z Flip tramite uno spot pubblicitario. Il secondo smartphone pieghevole della casa di Seoul farà il suo debutto domani, durante l’evento Galaxy Unpacked 2020 dove è attesa la nuova generazione Galaxy S20.

Il nome del dispositivo non è mai apparso durante la riproduzione del video, ma le immagini non hanno bisogno di parole. Viene mostrato uno smartphone capace di piegarsi nello stesso modo di Motorola RAZR, arrivato da poco sul mercato. L’estetica corrisponde alle immagini che sono trapelate fino a questo momento.

Lo spot promozionale svela alcuni dettagli. Le colorazioni saranno due (viola e nera). La piega centrale sarà visibile ma – com’è stato più volte ribadito – non si tratta di un difetto. Galaxy Z Flip potrà essere piegato ad angolo retto per essere poggiato su un piano – per esempio – durante una videochiamata. L’interfaccia grafica della fotocamera mostra la suddivisione dello schermo in modo da avere i controlli posizionati nella parte inferiore del display.

Per quanto riguarda la parte frontale quando richiuso, si nota il piccolo display esterno (che notifica l’arrivo di una chiamata) e la doppia fotocamera. Insomma, la parte esterna non avrà a disposizione una diagonale utile per essere utilizzata, cosa invece possibile su Galaxy Fold. Un vero e proprio cambio di rotta in casa Samsung rispetto alla generazione precedente.

Ora non ci resta che attendere ancora qualche ora per completare il puzzle di Galaxy Z Flip e della serie Galaxy S20.

Il compatto Galaxy S10e con display da 5,8 pollici è disponibile all’acquisto su Amazon con uno sconto del 42% tramite questo link.