Nintendo Switch

Animal Crossing New Horizons: ecco quali potrebbero essere i nuovi contenuti in arrivo

Dopo una lunga ed estenuante attesa, l’attesissimo Animal Crossing New Horizons è finalmente stato rilasciato in esclusiva su Nintendo Switch, di fatto rivelandosi come un prodotto semplicemente imperdibile non solo agli occhi di tutti i fan più accaniti del brand, ma anche per coloro che ancora stanno muovendo i primi passi in questo famoso franchise. Le vendite sono state stellari e le varie recensioni – tra le quali figura anche le nostra – sono state semplicemente entusiastiche e concordi nel definire Animal Crossing New Horizons come il passo necessario che serviva al brand per rimanere sulla cresta dell’onda.

Ora che l’opera è uscita e i giocatori ci si sono immersi, però, è giunta l’ora di guardare al futuro. Dopotutto, quando si parla di produzioni come queste, uno dei punti fondamentali per evitare il rischio che il pubblico finisca con l’annoiarsi è quello di pubblicare aggiornamenti costanti che possano continuamente arricchire l’esperienza, una condizione necessaria che Nintendo sembrerebbe aver compreso molto bene, come evidenziato dai vari aggiornamenti usciti fino ad ora.

Animal Crossing New Horizon aumentare valutazione isola

Come se tutto ciò non fosse già abbastanza, però, recentemente sono giunte nuove e interessanti voci su ciò che in futuro potrebbe giungere all’interno della produzione. In particolare, alcuni dataminer hanno infatti esaminato attentamente il codice del gioco scoprendo così alcuni interessanti dettagli su possibili novità. Andando più nello specifico, sembrerebbe figurare una caffetteria gestita da Brewster che andrà a posizionarsi sopra il Museo, luogo in cui sarà possibile acquistare caffè e svolgere alcuni lavori per ottenere ulteriori stelline. La struttura, in verità, era già presente in Animal Crossing News Leaf, quindi è facile immaginare che l’informazioni sia veritiera.

Secondariamente, nel codice sono stati trovati dettagli relativi a una galleria di dipinti che verrà resa disponibile sempre all’interno del Museo. Tali opere, per essere esposte, dovranno prima essere controllate da Blatero, il quale deciderà infine quali quadri saranno accettati e quali, invece, verranno rifiutati. Insomma, sembra proprio che Nintendo abbia le idee ben chiare sul futuro di Animal Crossing New Horizons, una notizia che sicuramente farà la felicità di molti.

Animal Crossing New Horizons si è rivelato un capitolo imperdibile agli occhi di tutti coloro che erano interessati alla produzione, un’opera di gran livello che potete acquistare direttamente su Amazon.