Giochi PC

Call of Duty Warzone: storico glitch sta per essere corretto per sempre

Il lavoro portato avanti dai team di Activision su Call of Duty Warzone è costante e dà ai giocatori sempre un buon motivo per tornare a giocare. Da quando il battle royale di COD ha preso vita però, gli appassionati sono costantemente assaliti non solo dai contenuti, ma anche da alcuni glitch a dir poco fastidiosi. Di bug ne abbiamo visti e commentati diversi, ma forse uno dei più odiati sta per essere debellato per sempre dal battle royale.

Parliamo di uno dei glitch più ricorrenti da quando esiste Call of Duty Warzone; ovvero quello definito come il bug degli stim infiniti. Activision ha corretto questo glitch in ben quattro diverse occasioni, ma niente, i giocatori riuscivano comunque a sopravvivere all’interno del gas per un periodo di tempo indeterminato utilizzando gli stim. Ora, una modifica al gameplay attuata durante la stagione 2 di Warzone sembra andare a sistemare in modo definitivo questo glitch che rendeva le partite scorrette.

Da come si può leggere all’interno di una delle ultime patch notes di Call of Duty Warzone: “I giocatori che si trovano all’interno del gas subiranno più danni nel tempo”. Una modifica che sta facendo molto piacere gli appassionati del battle royale di Activision che: se da una parte rende decisamente più mortale il gas, dall’altra non permette più l’utilizzo dello stim glitch per provare a sopravvivere al proprio destino.

Call of Duty Warzone

Sulla carta questa semplice modifica potrebbe davvero debellare definitivamente uno dei glitch più ricorrente e più famosi anche al di fuori di Call of Duty Warzone. Cosa ne pensate della mossa fatta da Activision per contrastare questo bug di Warzone? Credete che i cheater riusciranno a trovare un altro modo per mettere in atto il glitch dello stim? Diteci la vostra con un commento nella sezione dedicata.

Se non l’avete ancora fatto, potete acquistare Call of Duty Black Ops Cold War su Amazon a questo indirizzo.