Giochi Mobile

Diablo Immortal: Blizzard racconta le differenze con Diablo 4

Diablo Immortal non ha avuto una grande presenza alla BlizzCon di quest’anno. La compagnia californiana si è concentrata esclusivamente sull’annuncio di nuovi titoli; come Diablo 4 e Overwatch 2. L’anno scorso, l’annuncio di Diablo Immortal, capitolo della serie per dispositivi mobile fece discutere gli appassionati del franchise, molti dei quali sono giocatori che si aspettavano un tipo di esperienza per PC, e non su smartphone.

Wyatt Cheng, il Game Designer di Blizzard, ha recentemente descritto i punti di contatto e le principali differenze che ci sono tra Diablo 4 e Diablo Immortal, l’action ruolistico isometrico per sistemi mobile iOS e Android il cui lancio è atteso durante il corso dei prossimi mesi.

Cheng ha spiegato che “nell’accezione comune c’è sicuramente questa sensazione che i nostri team stiano lavorando con lo stesso universo ludico e narrativo. Ma a dire il vero, i due team stanno cercando di prendere le migliori decisioni possibili per i nostri giochi. La mia responsabilità, ad esempio, è quella di assicurarmi che Diablo Immortal sia il più divertente possibile”.

Secondo lo sviluppatore che sta dando forma al controverso progetto di Diablo Immortal, lavorare a stretto contatto con il team che i sta occupando di Diablo 4 è sicuramente stimolante“Il team di Diablo 4 è in fondo al corridoio e ci incontriamo continuamente nelle pause lavorative, questo implica che stiamo creando qualcosa che è in realtà molto simile a Diablo 4, ma implica anche che stiamo creando qualcosa di diverso. Non stiamo seguendo la loro scaletta, ci scambiamo delle opinioni e lavoriamo a soluzioni condivise se incontriamo dei problemi ma poi siamo noi a prendere le decisioni finali sul nostro gioco”.

Il team al lavoro su Diablo Immortal promette di regalare agli appassionati un’esperienza grafica, narrativa, ludica e ruolistica complementare e parallela a quella del quarto capitolo principale della serie, la cui uscita non sembra essere così vicina come si potrebbe sperare. Cosa pensate delle parole di Wyatt Cheng? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Diablo 4 e Immortal non sono ancora disponibili, nel frattempo potete recuperare Diablo 3 Eternal Collection su Amazon a questo indirizzo.