Altre Console

DOOM giocato su uno schermo olografico è puro futurismo

Il primo leggendario DOOM continua ad essere usato come esperimento per testare come gira su vari dispositivi. Giusto qualche giorno fa vi abbiamo mostrato l’incredibile lavoro portato avanti da un appassionato, il quale è riuscito a far girare l’iconico FPS di is Software su un display per le ordinazioni del McDonald. Alla creatività, però, non c’è mai una fine e non vanno messi freni, per questo dopo solamente pochi giorni qualcun’altro è riuscito a far girare il tanto amato gioco su un altro tipo di dispositivo.

DOOM

Jan Kaiser, questo il nome dell’utente, ha mostrato il primo DOOM mentre gira su uno schermo olografico, andando a creare un’esperienza di gioco davvero unica. Il tutto è stato pubblicato su Twitter dallo stesso Kasier, il quale ha accompagnato il proprio post con un video che mostra il tutto in azione. La particolarità di giocare su un display olografico è che muovendo lo sguardo si può esaminare il mondo di gioco da diverse angolazioni.

Guardando il display muovendo la testa, infatti, il giocatore sarà in grado di affrontare i livelli di DOOM da una nuova e inedita prospettiva. Grazie a questa possibilità, per esempio, sarà possibile sporgersi da un angolo per scrutare cosa si nasconde dietro di esso. Questo modo di sbirciare muovendosi fisicamente nel mondo reale da tutta una nuova sensazione all’esperienza, ed è capace di far rivivere in un modo del tutto nuovo un grande classico come il primo titolo di questa saga FPS.

Come è stato fatto notare dallo utente, il tutto è stato reso possibile grazie un display Looking Glass, uno dispositivo che permette a più persone di guardare da diverse prospettive le stesse immagini, fotografie o in questo caso anche un videogioco.

Se non vi siete ancora approcciati ai giochi moderni dell’FPS di id Software, potete acquistare i due giochi della nuova saga su Amazon ai seguenti indirizzi: DOOM e DOOM Eternal.