Giochi PC

E3 2020: THQ scherza dopo la cancellazione e pensa ad una soluzione

Come ormai tutti ben sappiamo l’E3 2020 è stato ufficialmente cancellato, le case di sviluppo di conseguenza stanno pensando a delle possibili alternative per rimediare agli annunci che sarebbero stati effettuati durante l’evento. La situazione non è di certo delle migliori visto che molti sviluppatori avevano ormai programmato il tutto per giugno. Tra queste c’è THQ Nordic che ha pubblicato sul suo profilo ufficiale Twitter un post scherzoso sulla cancellazione dell’evento di Los Angeles a causa del Coronavirus.

Il meme, che ormai tutti conoscono, è quello che fa riferimento ad una famosa serie televisiva quando in un dietro le quinte Grant Gustin che interpreta Flash si scatta una foto sulla tomba del suo collega Stephen Amell il quale interpreta Green Arrow. Il meme ha suscitato sia ilarità dal pubblico sia sdegno in quanto presa come una foto di pessimo gusto. Qui di seguito potete vederla anche voi.

Il publisher europeo era sicuramente uno dei protagonisti dell’E3 2020 ed aveva in serbo una serie di annunci importanti da fare, purtroppo per ora cancellati. Gli sviluppatori quindi dovranno decidere in queste settimane come risolvere il problema, probabilmente dichiarando una diretta streaming. Non sarebbe quindi l’unica azienda che effettuerà questo tipo di soluzione, anche Ubisoft ha recentemente dichiarato che valuteranno nuove opzioni per una esperienza digitale. Stiamo vivendo quindi una situazione particolarmente delicata, il Coronavirus ha raggiunto anche gli Stati Uniti nel quale ha portato a più di 1000 contagi ed oltre 30 deceduti.

Cosa ne pensate di questa notizia? Pensate che THQ presenti una diretta streaming? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto. Come sempre vi invitiamo a seguire le nostre pagine per tutte le novità relative ai publisher ed alle opzioni post cancellazione E3 2020.

Se volete provare i titoli sviluppati da THQ potete acquistare PS4 a questo indirizzo Amazon ad un prezzo vantaggioso.