eSports

Ferrari F1 Esports, Enzo Bonito è il nuovo pilota del Team FDA

Si prospetta una stagione molto interessante per l’Hublot FDA Esports Team, la scuderia Ferrari virtuale che compete, dal 2019, nella F1 Esports Series. Dopo il glorioso trionfo al cardiopalma di David Tonizza lo scorso anno oggi, il team di Maranello, ha dato il benvenuto ufficiale a Enzo Bonito; il neo acquisto infatti affiancherà il giovanissimo campione “Tonzilla” nella scuderia virtuale del Cavallino Rampante. Confermato quindi anche il rinnovo di Tonizza per la season 2020, il talento classe 2002 sarà per il secondo anno consecutivo al volante della Rossa virtuale.

La scelta di FDA è caduta su Enzo Bonito per cercare di conquistare, oltre al titolo piloti, anche il campionato Costruttori, vinto lo scorso anno dal Red Bull Racing Esports Team. I due assi del sim racing italiano, prima rivali e ora compagni di squadra, avranno sulle proprie spalle delle grandi responsabilità ma saranno anche supportati da un team affiatato e competente, capace di essere competitivo già all’esordio nella prestigiosa e agguerritissima F1 Esports Series.

Marco Matassa, Team Principal FDA Hublot Esports Team, ha dichiarato: «Come FDA Hublot Esports Team siamo molto felici di annunciare che David Tonizza ed Enzo Bonito saranno parte della nostra line-up di sim driver per competere nella stagione 2020 della F1 Esports Series. Sono convinto che entrambi saranno in grado di mettere in mostra tutto il loro potenziale nell’arco della stagione, mi aspetto di vederli in condizione di combattere per il campionato piloti portando così il nostro team a lottare per la conquista della classifica a squadre.

Ci presentiamo ai blocchi di partenza convinti di essere molto competitivi e ben assortiti: David è il campione in carica della F1 Esports Series, mentre Enzo negli anni ha dimostrato di avere grande versatilità come sim driver riuscendo ad emergere anche in competizioni di categorie diverse. Conosceremo il terzo componente del team al Draft Event ma fin da ora siamo pronti a vivere una stagione da protagonisti e ricca di emozioni».

Bonito: stella del sim racing

Per chi vive o conosce il mondo dei simulatori Enzo Bonito non ha bisogno di presentazioni tuttavia, per il pubblico che si sta appassionando da poco a questo mondo, ecco alcuni dei più importanti risultati ottenuti dall’ex pilota virtuale del team Esports McLaren Shadow. Tra i successi più memorabili non possiamo non citare la vittoria all’eROC (Race of Champions virtuale), il primo posto conquistato nel GT3 Championship di iRacing e, nel 2018, il trionfo nella prima edizione della Porsche Esport Carrera Cup Italia.

Per quanto riguarda le esperienze reali invece, Bonito ha partecipato nel 2019 alla vera Race of Champions riuscendo a battere l’ex pilota di F1 Lucas di Grassi, ha disputato una gara a Imola della Porsche Carrera Cup Italia riuscendo ad aggiudicarsi il secondo posto della Silver Cup e, sempre lo scorso anno, ha debuttato nella Griiip G1 Series ottenendo il terzo posto generale nel campionato.

Ferrari eSport

Terzo pilota

Hublot FDA Esports Team selezionerà, come lo scorso anno, anche un terzo pilota da aggiungere alla sua line up di sim racer 2020. Infatti dal 20 al 23 aprile, a Londra, andrà in scena il Draft, COVID-19 permettendo. In quella sede il team sarà chiamato a scegliere tra i venti migliori piloti virtuali fra le migliaia di ragazzi e ragazze che avranno preso parte ad una speciale sessione di qualifica con il gioco ufficiale della serie. Gli appassionati di Esports, in questa stagione, potranno vedere i sim driver di FDA Hublot Esports team impegnati non solo nella F1 Esports Series ma anche in altri campionati, sempre al volante di vetture Ferrari.