Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

GTA 6: uscita su PS5 e Xbox Scarlett, dettagli su trama, ambientazione e personaggi tramite un leak

GTA 6 uscirà su PS5 e Xbox Scarlett, sarà ispirato a Narcos e sarà uno dei giochi più grandi della serie: ecco i dettagli di un recente leak.

Tramite le pagine di Reddit è emerso un nuovo leak legato a GTA 6. La fonte afferma di avere contatti presso Kotaku e PC Gamer che hanno condiviso informazioni mai pubblicate; inoltre, la fonte afferma di avere un contatto fidato dentro Rockstar che non ha negato quanto scoperto. Ovviamente si tratta solo di rumor non verificabili, ma non di meno sono interessanti. Ecco quanto è stato detto.

Per iniziare, GTA 6, conosciuto con il nome in codice di Project AMERICAS, è in pre-produzione fin dal 2012 (un anno prima del rilascio di GTA 5). La produzione effettiva non è iniziata fino al 2015, ma è comunque stato messo in pausa per dare priorità a Red Dead Redemption 2. Si tratta di un titolo “Rockstar Worldwide Production”: non è in sviluppo presso uno o due team, ma presso tutti i team di Rockstar; è quindi un titolo di grandi dimensioni (abbastanza scontato).

L’ambientazione sarebbe Vice City e una nuova città fittizia ispirata a Rio de Janeiro, con anche alcune sezioni lineari ambientate a Liberty City (il quale non sarebbe open world, quindi). Pare che possa esserci anche qualcosa legato a Cuba, ma la fonte non è certa. GTA 6 avrebbe luogo negli anni settanta e ottanta.

A livello ludico, l’obbiettivo è trovare un equilibrio tra arcade e realismo: non sarà però realistico quanto RDR2. Ci sarà solo un personaggio giocabile e sarà un uomo, non una donna come supposto da precedenti leak. Il protagonista sarebbe un aspirante signore della droga chiamato Ricardo. Si inizia come un piccolo corriere che lavora per uno spacciatore di Vice City, per poi passare a una grande area del Sud America; si creeranno connessioni con grandi signori della droga e si potrà fare carriera. Ci saranno varie città, come detto, e anche una gigantesca prigione che sarà importante per la trama. Sarà diviso in “Capitoli” e sarà ispirato pesantemente a Narcos. Apparirà anche la famiglia Madrazo e, in particolar modo, un giovane Martin Madrazo.

Uno dei focus saranno le condizioni climatiche: ci saranno tornado, alluvioni e simili. Visto che il gioco è ambientato in un lungo periodo di tempo ci saranno variazioni nel mondo di gioco in modo realistico: cambieranno gli edifici e anche i veicoli, quelli più vecchi diverranno più costosi man mano che si avanza nel gioco; pare che ci sarà un completo sistema economico interno. Questo significa che Rockstar ha (e avrà) molto da creare ma pare che abbiano trovato il modo di gestire tutto.

Ci sarà un sistema per la creazione del proprio impero della droga simile a quanto visto in Vice City Stories ma molto molto più grande. Avremo un veicolo personale, che potremo cambiare quando vogliamo, e che ci permetterà di portare con noi il nostro equipipaggiamento, poiché il personaggio non può avere con sé tutte le armi, ma solo quelle equipaggiate. Ci saranno anche una gran quantità di sottotitoli in quanto in ogni zona i personaggi parleranno nella lingua più comune: in Sud America i personaggi non parleranno in inglese, a Vice City sarà un mix.

Infine, GTA 6 è in uscita solo su PS5 e Xbox Scarlett. Il titolo è il primo focus di Rockstar, ma è in sviluppo anche un titolo minore, probabilmente Bully 2. La fonte afferma che potrebbero esserci dei cambiamenti, visto che l’opera è ancora in pre-alpha. Attualmente non è ancora stata definitiva una data di uscita da parte di Rockstar. Ripetiamo che si tratta di rumor e non di informazioni ufficiali: diteci, però, cosa ne pensate?

Per ora, possiamo divertirci con Red Dead Redemption 2.