PlayStation

Hideo Kojima: mecha e mostri saranno i protagonisti del nuovo gioco?

Hideo Kojima non ha certo bisogno di presentazioni, il padre di Metal Gear e del recente Death Stranding è sempre stato un personaggio piuttosto enigmatico e che ama nascondere indizi sui suoi progetti tramite misteriosi messaggi. Oltre a questi si aggiungono i numerosi rumors che aleggiano attorno a lui e alla sua casa di produzione omonima, pochi riescono a resistere ad un improvvisa ondata di hype e speranze quando affiancato al nome Kojima Productions vediamo brand del calibro di Silent Hill.

Lasciamoci alle spalle per ora rumors ed addentriamoci dentro a qualche presunta rivelazione sul nuovo progetto del team di sviluppo capitanato dal nostro buon Hideo. Che si siano avviati ad un nuova avventura videoludica non è di certo una novità, ma è notizia di questi giorni che la Kojima Productions sta aprendo a nuove assunzioni per programmatori e designer dando modo di poter supporre che il nuovo gioco sia in fasi certamente ancora embrionali ma ben avviati.

Alcune anticipazioni ci danno per certo che ci sarà la presenza di Mecha e di mostri in questo nuovo lavoro, oltre che apparentemente a dei veri e propri NPC non umani, se poi aggiungiamo il fatto che in questo periodo si festeggia l’anniversario di Death Stranding, non è da escludere che il famoso nuovo progetto sia il suo sequel diretto. Forse i Games Awards potranno dissipare questa nebbia, sperando che ci possano essere novità sia sul passato remoto di Hideo Kojima (la serie di Metal Gear) che sul suo passato più recente (Silent Hills e appunto Death Stranding).

Cosa ne pensate di questa notizia? Vi piacerebbe vedere un sequel di Death Stranding o qualcosa di nuovo? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione dedicata. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle nostre pagine per tutte le novità riguardante al nuovo progetto misterioso di Hideko Kojima.

A questo indirizzo Amazon potete recuperare Death Stranding ad un prezzo vantaggioso.