guida all'acquisto

Migliori scrivanie gaming (febbraio 2024)

Cerchi una postazione per giocare? Ecco le migliori scrivanie gaming che puoi trovare in commercio, studiate per i gamer a 360 gradi.

1
La migliore in assoluto
Immagine di Secretlab MAGNUS Pro

Secretlab MAGNUS Pro

Il non plus ultra delle scrivanie gaming. Completamente personalizzabile, ottimi materiali, regolabile in altezza e sistema di gestione cavi eccellente.
2
Grande e spaziosa
Immagine di Himimi Scrivania Gaming 160

Himimi Scrivania Gaming 160

Scrivania gaming da 160cm con sistema di gestione cavi, portabicchiere, supporto cuffie. Piano in fibra di carbonio con microfibra per lo scorrimento del mouse.
3
La più economica
Immagine di Trust GXT 711 Dominus

Trust GXT 711 Dominus

Scrivania gaming ergonomica con sistema di gestione cavi, portabicchiere e supporto per cuffie. 
4
La migliori con i LED
Immagine di Eureka Ergonomic Z1-S PRO

Eureka Ergonomic Z1-S PRO

Scrivania gaming con illuminazione LED. Dotata di sistema di organizzazione cavi, portabicchiere, supporto cuffie e support controller.
5
La migliore ad angolo
Immagine di Scrivania ODK

Scrivania ODK

La miglior scrivania gaming ad angolo
6
Per gioco e lavoro
Immagine di Scrivania VASAGLE

Scrivania VASAGLE

Una scrivania dal design in legno elegante, perfetta per chi vuole un modello dal look più sobrio.
Avatar di Giulia Serena

a cura di Giulia Serena

Editor

Se passate molto del vostro tempo davanti al computer, soprattutto per giocare ma, perché no, anche per lavorare o studiare, dovreste decisamente valutare l'acquisto di una scrivania da gaming. Sul mercato, però, ne esistono centinaia, se non migliaia di modelli, motivo per cui scegliere può risultare alquanto complesso. Ci siamo, dunque, occupati di selezionare le migliori scrivanie da gaming di settembre 2023, così da rendere la vostra selezione molto più semplice.

Nell'aggiornamento di febbraio 2024 abbiamo aggiornato tutti i link, assicurandoci di garantirvi le migliori offerte sul mercato. Ovviamente non mancheremo di tenere la guida aggiornata per offrirvi sempre i migliori articoli.

Ma qual è la differenza tra una scrivania da gaming e una classica? È presto detto, le scrivanie gaming sono progettate a 360 gradi per i videogiocatori, quindi sono realizzate per soddisfare qualsiasi esigenza del gamer. Queste scrivanie sono progettate con un'attenzione particolare all'ergonomia, offrendo comfort ottimale durante le sessioni di gioco prolungate. Sono spesso regolabili in altezza, adattandosi alla tua postura e altezza. Inoltre, sono dotate di caratteristiche che favoriscono l'organizzazione dello spazio, come supporti per cuffie e portabicchieri, aiutandoti a mantenere la scrivania pulita e senza ingombri. Infine, offrono una superficie ampia per ospitare tutti i tuoi dispositivi e accessori di gioco.

In questa guida alle scrivanie da gaming vedremo le migliori, dalle più classiche che vanno bene anche per l'ufficio a quelle con i LED per un gamer che non sa rinunciare al design, passando anche per le scrivanie da gaming ad angolo, perfette per creare un antro da videogiocatore nella vostra camera. Se invece avete un budget ridotto e volete puntare a qualcosa di più economico, qui trovate le scrivanie da gaming economiche.

Come scegliere le migliori scrivanie gaming?

Se non sapete da dove partire nella scelta di una scrivania gaming, eccovi alcune caratteristiche importanti che possono aiutarvi a non ritrovarvi a casa con un tavolo da ping pong che non sapete dove posizionare. Sebbene per molti possano infatti sembrare dei semplici pezzi di legno su cui posizionare PC e altri oggetti, le scrivanie da gaming possono invece riservare ben altre sorprese e caratteristiche: scegliere la propria con attenzione è quindi fondamentale. Bando quindi alle ciance e vediamo insieme quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione prima di lanciarsi all’acquisto. Se volete invece avere delle informazioni più approfondite, vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato a come scegliere una scrivania da gaming.

Com'è fatta una scrivania da gaming? | Ergonomia

Valutare l'ergonomia è fondamentale se state tante ore al PC (per gaming o per lavoro). Quasi tutte le scrivanie da gaming sono studiate per mantenere una corretta postura di fronte allo schermo, specie se le accompagnate con delle ottime sedie da gaming. Se avete fastidi alla schiena assicuratevi di scegliere una scrivania con i piedini regolabili per settare l'altezza del piano o che abbia un piano rialzato su cui posizionare lo schermo.

Ogni scrivania da gaming scelta per questa selezione è abbastanza spaziosa da ospitare due schermi. Se, però, i vostri schermi sono davvero giganti e avete l’esigenza di scrivanie ancora più grandi o, più semplicemente, volete ancora più spazio, vi consigliamo di puntare su scrivanie dotate di dimensioni generose o, perché no, ad angolo. Da non sottovalutare in tal senso è la presenza di ripiani posizionati sopra il piano di lavoro, che potrebbero tornare utili per posizionare dispositivi come stampanti, scanner o anche il PC stesso e lasciarvi così più spazio nella parte superiore.

Supporti

Le scrivanie da gaming eccellono in fatto di supporti. Se le scegliete per questo motivo, assicuratevi di prendere un prodotto con un gancio per attaccare le cuffie, un supporto per impilare i controller, il buco per posizionare l'asta del microfono o le clip per sistemare i fili di PC e schermo. Le scrivanie da gaming che abbiamo scelto sono pensate per supportare il giocatore a 360 gradi, ma presentano delle diversità: se non vi piacciono i cavi a vista, vi consiglio di optare per la scrivania di Secretlab che, non solo riesce a nascondere i fili ma ha persino delle clip magnetiche che bloccano al piano il cablaggio che non può essere nascosto. Se invece volete un prodotto pensato anche per il lavoro, allora potreste andare sul classico con TribeSigns che unisce il meglio di una scrivania classica alle esigenze del videogiocatore moderno.

Insomma, il nostro consiglio è quello, prima di lanciarvi in un acquisto, di comprendere bene di cosa abbiate bisogno. Se volete solamente una postazione da gioco, ad esempio, un vostro punto d’attenzione dovrebbe essere dato alle caratteristiche che facilitano il cable management, mentre se state cercando un punto d’appoggio per lo smartworking la possibilità di spostare dispositivi in velocità e comodità dovrebbe essere una conditio sine qua non. In definitiva provate a capire come usereste la scrivania da gaming prima di gettarvi all’acquisto, in modo tale da prendere una decisione più ponderata possibile.

Di cosa è fatta una scrivania da gaming?

Se siete giocatori focosi e quando giocate sciogliete il controller o il mouse, assicuratevi di scegliere una scrivania in fibra di carbonio piuttosto che in legno, starete molto più freschi, specie d'estate. Le scrivanie consigliate in questa guida sono fatte sia in legno che in metallo, le prime sono più eleganti e più facili da posizionare in un ambiente neutro che non è per forza la camera di un gamer ma piuttosto un piccolo studio o il salotto di casa. Le seconde invece hanno un design più complesso da collocare nel salotto tradizionale, ma risultano molto più fresche e offrono delle scanalature nel metallo che lasciano traspirare la pelle. Inoltre sono dotate di un tappetino da gaming apposito per migliorare la comodità complessiva.

Quanto è grande una scrivania da gaming?

Ultima e fondamentale variabile da considerare nella scelta è naturalmente quella dello spazio. Prima di acquistare una scrivania da gaming assicuratevi che la stanza in cui volete posizionarla abbia una spazio giusto ad accoglierla. Può sembrare scontato ma non dovete considerare solo lo spazio della scrivania, va valutato anche quello della sedia che la accompagnerà e quello necessario ai vostri movimenti. Stare stretti non è una soluzione efficace, nella nostra guida abbiamo inserito scrivanie gaming per ogni tipo di stanza (anche scrivanie ad angolo), quindi scegliete bene quella che più si sposa con il vostro spazio disponibile. Il metodo migliore per capire quale è la scrivania da gaming più adatta a voi è prendere un vecchio tavolo (o la vostra vecchia scrivania) e fare dei test. Spostatela in camera, mettetela anche ad angolo, provatela sotto la finestra o persino in salotto. A volte la soluzione migliore è quella a cui non avete pensato.

Quanto costa una scrivania da gaming?

Ultimo ma non ultimo il prezzo è una fondamentale variabile per qualsiasi tipo di shopping. Se volete una nuova scrivania da gaming ma non volete spendere troppo allora dovete tenervi sui 120-130 euro. A quelle cifre si trovano già prodotti ottimi, come quelli consigliati in questa guida, realizzati con materiali che durano nel tempo e in grado di fornirvi tutto il comfort che desiderate. Salendo col prezzo chiaramente troverete prodotti sempre migliori, arrivando infatti oltre i 150 euro potrete portarvi a casa scrivanie professionali, sia per il gaming che per il lavoro. Si tratta di prodotti studiati per i videogiocatori, che non hanno nulla da invidiare a quelli dei professionisti (come chi pratica eSport) e che vi accompagneranno per tantissimi anni. Infine, per risparmiare, ci sono anche scrivanie sui 100 euro. Certo, sicuramente gioveranno al portafoglio, ma non possiamo dire altrettanto di comfort e durabilità.

Il nostro consiglio, visto che, al netto di qualche sporadico caso, la differenza di prezzo tra le varie scrivanie da gaming è di qualche decina di euro, è di spendere forse quel qualcosina in più, onde evitare di rimpiangerlo dopo. Si tratta del resto di prodotti longevi e che sono destinati a durare diversi anni: trovarsi con qualcosa di non ottimale un lustro dopo per aver voluto risparmiare una ventina euro, diciamocelo, non è esattamente il massimo.

1. Secretlab MAGNUS Pro

Immagine di Secretlab MAGNUS Pro

La migliore in assoluto

Il non plus ultra delle scrivanie gaming. Completamente personalizzabile, ottimi materiali, regolabile in altezza e sistema di gestione cavi eccellente.

Chiudiamo la nostra proposta di scrivanie da gaming con un prodotto davvero unico, di design e regolabile elettricamente. Le altezze disponibile sono 3 e tramite la tastiera presente sul lato della scrivania è possibile alzare e abbassare senza sforzo il piano di appoggio (altezza regolabile tra 650 cm — 1,25 metri da terra). I punti forti di questa scrivania, però, non finiscono qui: è la prima al mondo a integrare nella gamba una colonna di alimentazione che permette di eliminare prolunghe o cablaggio a vista dalla postazione. Come ogni scrivania Magnus, poi, anche Magnus PRO è  realizzata totalmente in metallo rimanendo così freschissima durante le sessioni di gioco più lunghe. La sua struttura ad incastro, con numerosi scomparti a scorrimento, permette anche di nascondere i cavi di qualsiasi dispositivo al suo interno rendendo l'ambiente di gioco estremamente ordinato. Torna anche la tecnologia magnetica già presente su altri modelli Secretlab che permette di agganciare i connettori, che non è possibile nascondere, alla superficie del tavolo. In questo modo ogni cosa avrà sempre il suo posto sulla vostra scrivania e inoltre, compreso nel prezzo, c'è anche il magpad, il tappetino magnetico per mouse e tastiera. Infine, se ogni scrivania del mercato vi è sempre stata stretta, dovete sapere che è disponibile in due misure: la Pro base che è lunga 1,5 metri e profonda 70 cm e la Pro XL che invece è lunga 1,77 metri e profonda 80 cm.

2. Himimi Scrivania Gaming 160

Immagine di Himimi Scrivania Gaming 160

Grande e spaziosa

Scrivania gaming da 160cm con sistema di gestione cavi, portabicchiere, supporto cuffie. Piano in fibra di carbonio con microfibra per lo scorrimento del mouse.

Continuiamo questa selezione con una scrivania da gaming grande, anzi gigante rispetto a quelle viste fino ad ora. Himimi Gaming Desk è lunga ben 160 cm, profonda 75 cm e larga sempre 75 cm, si tratta quindi di un prodotto per un gamer che ha abbastanza spazio in stanza e che ospita tranquillamente due schermi (volendo anche tre) e ha un valanga di supporti: oltre al classico gancio per cuffie e portabicchiere è infatti presente anche il foro per l'asta del microfono. La realizzazione in fibra di carbonio la rende fresca anche dopo svariate ore di gioco e i bordi sagomati diminuiscono il fastidio ai polsi che si avverte dopo le partite più intense con una normale scrivania. Per mantenere un'ergonomia impeccabile ci sono naturalmente anche i piedini regolabili e compreso nel prezzo c'è un mousepad gigante che va a coprire tutto il piano della scrivania. Se avete spazio, è la scrivania da gaming perfetta e che non dovete lasciarvi scappare.

3. Trust GXT 711 Dominus

Immagine di Trust GXT 711 Dominus

La più economica

Scrivania gaming ergonomica con sistema di gestione cavi, portabicchiere e supporto per cuffie. 

Iniziamo da un prodotto economico ma estremamente funzionale, la scrivania da gaming Trust GXT 711 Dominus, realizzata dalla nota azienda di periferiche e accessori per il PC. Con un telaio di acciaio e un rivestimento superiore in MDF (un pannello derivato dal legno di alta qualità) questa è la perfetta scrivania per un gamer che vuole una postazione ordinata in cui appendere le cuffie, tenere da parte la sua bibita, installare due schermi e ordinare i cavi dietro la scrivania grazie alle comode clip. Inoltre, essendo lunga 115 x 76 cm, risulta una scrivania comoda da inserire anche nelle stanze più piccole, e grazie ai piedini regolabili potrete sedervi comodamente adattandola alla vostra sedia da gaming e mantenendo la giusta ergonomia. Se avete un budget ridotto e cercate qualcosa di non troppo ingombrante e funzionale, questa è la scrivania che fa al caso vostro

4. Eureka Ergonomic Z1-S PRO

Immagine di Eureka Ergonomic Z1-S PRO

La migliori con i LED

Scrivania gaming con illuminazione LED. Dotata di sistema di organizzazione cavi, portabicchiere, supporto cuffie e support controller.

Con l'Eureka Ergonomic Z1-S PRO, arriviamo ad una scrivania da gaming dotata di LED colorati che fanno coppia con il design di un perfetto PC da gaming. I LED sono inseriti sia ai lati del piano di appoggio che nelle gambe della scrivania e possono essere attivati semplicemente collegandoli tramite l'USB nel proprio PC. Non solo luci, però, perchè questa scrivania offre tantissimi supporti per le vostre periferiche: gancio per le cuffie, portabicchiere, supporto per controller e persino una scatola di alimentazione integrata che vi permette di collegare tutti i cavi della corrente facendoli sparire sotto la scrivania. Inoltre, se amate il gioco competitivo e infuocate il piano di appoggio dovete sapere che questa scrivania da gaming è realizzata in fibra di carbonio, un materiale super resistente e che rimane sempre fresco anche dopo ore di gioco. Compreso nel prezzo anche un tappetino spazioso per mouse e tastiera che completano questa postazione da cui sarà difficile alzarsi!

5. Scrivania ODK

Immagine di Scrivania ODK

La migliore ad angolo

La miglior scrivania gaming ad angolo
  • Spaziosa e robusta , Ottima qualità

 Se l'unico spazio che avete in casa è un angolo o, semplicemente, preferite un prodotto spazioso per posizionare differenti monitor e console, la scrivania proposta da ODK potrebbe essere la situazione ideale. Si tratta di una scrivania gaming ad angolo semplice e robusta, con una struttura in metallo grande ben 127x127x37x77cm. È un prodotto facile da pulire e su cui potete mettere tranquillamente due schermi e, se avete un ufficio o un piccolo studio, è perfetta anche per lavorare. Degno di nota è, inoltre, uno scaffale che può essere spostato a vostro piacimento per riporre documenti, action figure o qualsiasi cosa desideriate. 

6. Scrivania VASAGLE

Immagine di Scrivania VASAGLE

Per gioco e lavoro

Una scrivania dal design in legno elegante, perfetta per chi vuole un modello dal look più sobrio.
  • Look sobrio ed elegante , Diversi ripiani , Prezzo ottimo
  • Nessun accessorio dedicato al gaming

Proseguiamo questa guida delle migliori scrivanie gaming con un prodotto più classico che si propone come il connubio perfetto tra gioco e lavoro. Il modello di marca VASAGLE è una scrivania da gaming o da ufficio molto elegante, realizzata con un telaio di acciaio e spaziosi ripiani in legno. È dotata di un ripiano rialzato per portare lo schermo (o gli schermi) esattamente di fronte agli occhi e mantenere un ergonomia impeccabile e che non inficia sulle articolazioni cervicali. La sua struttura con mensole la rende perfetta sia per il centro di uno studio che per l'angolo di una cameretta. In basso a destra c'è anche uno spazio apposito per il PC fisso, per mettere le vostre Collector's Edition, i vostri giochi o semplicemente per catalogare qualche fumetto o libro. Se siete lavoratori che si dedicano anche al gaming e cercate un prodotto di design per lo studio, questa è la scrivania che fa al caso vostro.