PlayStation

Silent Hill: Konami dichiara che i recenti rumor sono falsi

Qualche settimana fa sono apparsi in rete diversi rumor riguardanti il ritorno di una delle saghe survival horror più amate di sempre, Silent Hill. L’ultimo capitolo pubblicato è datato 2012, mentre il più recente Silent Hills sviluppato da Kojima Production non ha mai visto la luce. Di recente la stessa Konami è tornata a parlare dei rumor che sono usciti nelle scorse settimane, dichiarando che si tratterebbe solamente di voci di corridoio senza alcun fondamento.

La dichiarazione arriva direttamente da un PR americano di Konami, il quale ha affermato ciò che segue: “Siamo a conoscenza di tutte le voci e i rumor riguardo Silent Hill, ma possiamo confermare che non sono vere. So benissimo che questa non è la risposta che avrebbero voluto sentire gli appassionati”.

Silent Hill

All’interno dell’email del rappresentante di Konami è stato anche detto che tutto ciò “Non vuol dire che stiamo chiudendo completamente la porta alla possibilità di tornare sul franchise di Silent Hill, ma di sicuro non lo faremo nel modo in cui viene raccontato all’interno delle voci di corridoio”. Se da una parte Konami ha negato i rumor, dall’altra non dice di non voler tornare sul brand in futuro, quindi i fan possono ancora sperare in un ritorno.

Le voci di corridoio apparsi in rete in questi giorni non si fermavano solamente a Silent Hill, ma veniva citata anche la possibilità del ritorno di altre saghe storiche di Konami come quella di Castlevania e Metal Gear, tutte pronte ad essere acquistate da Sony. Cosa ne pensate delle recenti dichiarazioni di Konami riguardo i rumor sul ritorno di Silent Hill?

Se siete amanti di Silent Hill, potete acquistare l’action figures di Pyramid Head su Amazon a questo indirizzo.