Xbox

STALKER 2 su PS5 non è un miraggio, secondo un leak

La situazione riguardante STALKER 2 comincia ad assumere contorni decisamente poco chiari. Il nuovo titolo di GSC Game World sarebbe infatti previsto per quest’anno (anche se un eventuale ritardo non è da escludersi) e al di là delle pochissime informazioni disponibili, non sappiamo veramente molto altro. Nelle scorse ore però è stato diffuso su Internet un documento durante la causa legale tra Epic Games e Apple, che avrebbe svelato il periodo di esclusività temporale del nuovo open world a tinte horror.

Stalker 2

Il documento, che è comparso perché consegnato alla corte durante la causa che abbiamo citato poco sopra è decisamente importante, perché avrebbe svelato alcune delle prossime di Microsoft per console e PC. Tra tutti, appunto, anche la presunta esclusività di STALKER 2. Il titolo di casa GSC Game World è uno dei più attesi da tutti i giocatori ed è ovviamente uno dei giochi su cui Microsoft ha puntato davvero tantissimo, offrendo agli sviluppatori palchi decisamente importanti per presentare la loro opera. In molti dunque avevano pensato che il gioco non sarebbe uscito dai confini del Game Pass ma a quanto pare non sarà così.

Stando al PDF disponibile sul sito ufficiale della District Court della California, STALKER 2 debutterebbe su Xbox Series S, Xbox Series X e PC entro il quarto trimestre del 2021. Il periodo di esclusività su console però sarebbe di solit tre mesi. Si tratta di una finestra temporale decisamente bassa rispetto ad altri accordi stilati molto più spesso dalla concorrenza: di solito infatti le esclusive limitate hanno accordi per la distribuzione pari a sei mesi/un anno, come ad esempio per Deathloop, il prossimo gioco di casa Bethesda.

Ovviamente siamo ancora nel campo dei rumor e delle ipotesi: non è assolutamente scontato che entro tre mesi dalla data di uscita STALKER 2 arriverà anche su PlayStation 5. Il documento potrebbe essere infatti molto vecchio e non è escluso che un accordo di esclusività totale non sia già stato raggiunto. Non ci resta dunque che attendere maggiori informazioni in merito in una vicenda dai contorni decisamente poco chiari.

Su Amazon è ancora disponibile Xbox Series S: la potete acquistare cliccando qui.