e-Gov

Armatura TALOS

Pagina 3: Armatura TALOS

I ricercatori del MIT stanno lavorando a un esoscheletro armato per militari, che possa resistere anche a proiettili di grosso calibro. Si chiama Tactical Assault Light Operator Suit, o TALOS, ed è costituito in parte di Kevlar trattato con una sostanza detta "solido morbido", che è a volte liquida e a volte solida. Così questa "armatura liquida" è abbastanza flessibile da consentire movimenti comodi, ma diventa rigida e resistente se colpita da un proiettile.

I creatori di TALOS spiegano la propria creazione richiamando l'armatura di Iron Man, perché oltre a proteggere chi la porta può anche aumentarne la forza e la velocità. Ciò è possibile grazie a parti robotiche che alleggeriscono il peso sulla persona.

Per il futuro si punta a inserire un'interfaccia simile a quella dei Google Glass, ma comunque bisognerà aspettare almeno due o tre anni prima di vedere un prototipo funzionante.