e-Gov

AU Optronics e-paper flessibile e fotovoltaico

AU Optronics (AUO) ha svelato un e-paper flessibile che non richiede alimentazione esterna. Durante il FPD International 2011, il colosso taiwanese specializzato in display, ha presentato un dispositivo chiamato “Un-plugged Flexible E-paper Display”. Si tratta di un foglio elettronico dotato di una batteria flessibile fotovoltaica (PV).

AUO flessibile – Clicca per ingrandire

Il risultato finale è un incredibile foglio da usare come uno schermo che non solo vanta caratteristiche di flessibilità ma anche consumi ridottissimi – e non ha bisogno di essere connesso alla rete elettrica o al PC per ricaricarsi.

Batteria AUO – Clicca per ingrandire

Il prototipo del “Un-plugged Flexible E-paper Display” ha una diagonale di 6 pollici con risoluzione di 800 x 600 pixel, e adotta tecnologia TFT – sebbene normalmente gli e-paper siano basati su EPD (electronic paper display). La frequenza è di 50 Hz. Mentre lo spessore del “pannello” è di 0,127 mm.
La batteria PV, basata su silicio amorfo, misura 132 x 212 x 0,3 mm e pesa 10 grammi. Con 1.5 AM (optical air mass, un parametro che indica la posizione apparente del Sole) si può ottenere più di un 1 watt e successivamente un voltaggio di 12 V.

L’aggiornamento delle pagine ha bisogno di diverse centinaia di milliwatt di elettricità per un breve periodo. Ovviamente è sufficiente affidarsi alla ricarica Solare all’aperto, ma al chiuso bisogna connettersi a una batteria ricaricabile per godere di un’autonomia adeguata.