Home Cinema

Conclusione parte I: pronto per il Sistema Operativo

Pagina 9: Conclusione parte I: pronto per il Sistema Operativo

Conclusione parte I: pronto per il Sistema Operativo

Una volta terminata l’installazione dei vari componenti, aspettate a chiudere il coperchio della macchina. Prima verificate che il computer si accenda (non si sa mai…), dopodichè aggiornate il bios della scheda madre. Potrete farlo collegando temporaneamente un lettore floppy disc – il barebone non monta questa obsoleta periferica – oppure masterizzando bios e programma per "flashare" in un CD avviabile.

Una volta chiuso il barebone e premuto il tasto d’accensione, scoprirete che fa un baccano infernale. Considerando che starà chiuso in una sala dati piena di altri server chiassosi, questo non sarà certo un problema!
L’origine di tanto rumore sono tante piccole ventole che ruotano in continuazione a regimi elevati, facendo fluire l’aria fresca per tutta la lunghezza del sistema.
Una precauzione indispensabile per un sistema che rimarrà accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Il sistema di raffreddamento adottato da Tyan ci è sembrato sicuro e affidabile, i vostri processori funzioneranno a temperature ottimali. Coadiuvati anche dalle condizioni ambientali delle sale dati, fredde e asettiche in ogni stagione!

Ora che siete pronti a mettere mano ai dischetti del sistema operativo, non vi resta che pazientare fino alle prossime puntate.
Se le vostre preferenze vanno ad AMD, vi mostreremo come assemblare un server con doppio Opteron, dopodichè vedremo come istallare e configurare propriamente un sistema operativo FreeBSD e uno Debian Linux con kernel 64 bit.

Stay Tuned!

Trova le migliori offerte per i barebone Tyan sul Trova Prezzi di Tom’s Hardware.