Tom's Hardware Italia
Telco

Fastweb Together To 5G, in cerca di startup per le tecnologie del futuro

Fastweb ha dato il via al programma di open innovation Together To 5G, che cerca startup e PMI con idee innovative per servizi legati al 5G.

Il 5G ormai è alle porte e come sappiamo rivoluzionerà tantissimi ambiti, dall’industria all’agricoltura, dalle telecomunicazioni alle smart cities. Per questo Fastweb, azienda in prima linea nell’innovazione TLC, ha annunciato l’avvio di Together To 5G. Ideata in collaborazione con uno dei maggiori incubatori italiani di startup digitali, Digital Magics, è una call to innovation rivolta alle piccole e medie imprese che vogliano provare a dar vita a nuovi servizi e modelli di business in alcuni ambiti chiave come sanità, turismo, cultura, pubblica amministrazione, industria e fintech & insurance. Denominatore comune ovviamente il 5G, associato a parole chiave come IoT, intelligenza artificiale, realtà aumentata e virtuale, wearable e edge computing.

Chi vuole partecipare dovrà iscriversi entro il prossimo 25 novembre sulla piattaforma, a questo link. Tra tutti gli iscritti saranno selezionati fino a 10 progetti. Le aziende saranno poi invitate a presentare le relative soluzioni durante l’Innovation Day, che si terrà il 23 gennaio 2019 presso il campus di coworking Talent Garden Milano Calabiana.

Da questa fase emergeranno un massimo di tre finalisti che saranno quindi inseriti in un programma di co-design dove riceveranno supporto da Fastweb e Digital Magics per sviluppare le proprie soluzioni valutandone le potenzialità strategiche, tecniche e commerciali.

“Le società che supereranno la fase di co-design dimostrando di soddisfare i requisiti tecnologici e commerciali richiesti potranno successivamente accedere alla fase Lab 5G di test e di integrazione in ambiente 5G presso i laboratori di Fastweb e/o nelle aree oggetto di sperimentazione per testare sul campo, in anteprima, la futura rete e sviluppare al meglio la soluzione proposta”, spiega poi ancora il comunicato stampa.

“Al termine di questa fase, Fastweb valuterà i risultati ottenuti, nonché il possibile inserimento delle applicazioni innovative all’interno delle sperimentazioni 5G in corso sul territorio italiano e l’integrazione nel proprio portafoglio dei servizi e dei prodotti selezionati, avviando eventualmente una partnership in ottica di Open Innovation”.