e-Gov

ISIS accecata online dai gattini belgi, la Polizia ringrazia con croccantini

"Per i gatti che ci hanno aiutato ieri sera… servitevi!", capeggia da un'ora sulla pagina Facebook della Polizia belga. Una bella ciotola di croccantini in primo piano è il sentito ringraziamento delle forze di polizia alla popolazione. Da tre giorni è in atto un'operazione anti-terroristica ribattezzata online come #BrusselsLockdown.

croccantini della Polizia
I croccantini della Polizia

Police Fédérale aveva chiesto di non diffondere sui social gli spostamenti e ogni informazione riguardante le attività dei suoi agenti sul territorio. Il popolo belga ha risposto pubblicando foto di gattini su Twitter accompagnate da buffe didascalie e l'hashtag #BrusselsLockdown. Insomma, i social sono stati intasati e probabilmente le vedette digitali dell'ISIS sono state colte in contropiede.

gattino

Oggi a Bruxelles si respira ancora tensione a causa dei posti di blocco della Polizia. Stanotte sono stati compiuti più di 20 arresti. I magistrati della Procura Federale belga hanno ringraziato pubblicamente i media, la popolazione, tutti. "Per ore hanno rispettato il silenzio stampa chiesto dalle autorità per non danneggiare le operazioni in corso", hanno dichiarato.

E per una notte i gattini del Belgio hanno rubato la scena al piccolo Fox Terrier Milù di Tin Tin.