e-Gov

Jimmy Wales al CeBIT 2014 con il Direttore NSA

Il CeBIT è sempre più internazionale e orientato al business, come del resto avevamo già notato durante la nostra visita dell'anno scorso. Nel 2013 secondo l'ente fiera di Hannover oltre l'80% dei visitatori era di profilo professionale, uno su tre era un top manager. Nel caso non fosse ancora chiaro, anche l'obiettivo dell'edizione 2014 è "IT Business al 100%". Secondo i responsabili della fiera tedesca, il visitatore avrà più tempo per essere preso sul serio da parte dell'espositore, in un ambiente maggiormente consono alle discussioni d'affari.

CEBIT 2014

A ribadire ulteriormente le prospettive professionali, le date vanno dal 10 al 14 marzo del 2014 – dal lunedì al venerdì. La fiera si svolge quindi esclusivamente in giorni lavorativi e non si estende più sul fine settimana come nelle edizioni passate.

I grandi temi dell'evento sono divisi in 8 topic cluster, ovvero ammassi di argomenti.

  • Enterprise Content Management
  • IT Infrastructures & Data Centers
  • Security
  • Enterprise resource panning & data analysis
  • Web & Mobile Solutions
  • Communication & Networks
  • It Services
  • Research & Innovation

Tra gli eventi speciali, interessante il Job Wall, nella sezione speciale Job and career. I ragazzi in cerca di lavoro troveranno una bacheca piena di QR code con link a offerte di lavoro nel settore ICT e, in spazi adiacenti, zone riservate nelle quali affrontare dei veri e propri colloqui in loco. Le offerte non riguarderanno solo aziende tedesche ma di tutta Europa.

Altra tipicità della fiera è il tema chiave, ce c'è uno ogni anno. Quest'anno ha a che fare con i Big Data che sono in effetti sulla bocca di tutti. Il tema in particolare si chiama Datability, neologismo coniato per indicare la combinazione tra la tendenza internazionale di mercato dei cosiddetti Big Data – gli enormi volumi di dati originati dalla progressiva digitalizzazione dei contenuti in ogni ambito – e la capacità di gestirli in modo sostenibile e responsabile (con riferimento ai termini inglesi ability, sustainability, responsibility).

Come ogni anno ci sono ospiti d'eccezioni e nell'edizione dell'anno prossimo la stella sarà sicuramente Jimmy Wales, il fondatore di Wikipedia, che parlerà al pubblico venerdì 14 marzo, dalle 13.00 alle 14.00, nella cornice delle CeBIT Global Conferences.

Buffo il fatto che la fiera tedesca abbia invitato proprio il direttore dell'agenzia americana NSA Keith Alexander – il quale non ha però ancora confermato la propria presenza.La National Security Agency, che ha usato gli strumenti di analisi dei big data proprio per intercettare diversi elementi di governi europei, tra i quali la Cancelliera tedesca Angela Merkel.

Non ci saranno incroci pericolosi però perché la Prima Ministra sarà all'inaugurazione della domenica, il direttore dell'NSA il giorno successivo. Scampato conflitto. Scarica il programma espositivo con la mappa dei padiglioni: http://toms.it/I0b0Z2.