e-Gov

La Porsche

Pagina 6: La Porsche

La Porsche

la Porsche

Porsche Carrera GT.

Dopo che la Porsche intraprese l’impensabile passo di costruire la Cayenne SUV, il che offese e scioccò molti fan della casa automobilistica in tutto il mondo, Porsche Inc. ha cercato di lanciare un nuovo osso ai suoi ammiratori, sottoforma di una nuova Carrera GT, rivelata settimana scorsa a Francoforte, basata sul motore V10 originariamente progettato per la partecipazione al gran premio di Formula 1 a Le Mans, Francia.

Il motore è caratterizzato da due banchi gemelli con cilindri posizionati a ‘v’ inclinati di 68 gradi, terminanti con testate da 4 valvole dotate di valvole di sfogo raffreddate al sodio. Con una potenza massima di 605 hp (SAE) a 8000 rpm, il motore da 5.7 litri, ha un’uscita di 105.5 hp (SAE) per litro. La coppia massima è di 435 lb a 5750 rpm su strada per una velocità massima del motore pari a 8400 rpm.

In cosa si traduce la tecnologia del motore? Da ferma, la macchina raggiunge i 200 Km/h (124 mph) in 9.9 secondi, ed una velocità massima di 300 Km/h (186 mph).

Per coloro che non ricercano il massimo comfort e le modernissime interfacce per il guidatore, ma vogliono la pura velocità accoppiata a performance di guida superiori, la Porsche Carrera GT può tenervi ben lontano da questi problemi. Ma, non cè bisogno di dirlo, può anche mettervi in un mare di altre preoccupazioni.

E così, alla fine, le performance sono ancora importanti, almeno nel mondo delle Porsche e delle macchine di lusso, ma gli ultimi geniali gadgets stanno prepotentemente prendendo il loro spazio all’interno del mercato automobilistico.