Sicurezza

LG KizON, il braccialetto per localizzare i propri figli

Basterà un braccialetto GPS per bambini ad azzerare le ansie delle mamme italiane? Per ora l'LG KizON è disponibile solo in Corea del Sud ma il prossimo autunno sarà venduto anche in Nord America ed Europa.

Si presenta come un braccialetto colorato contraddistinto da personalizzazioni per maschietti e femminucce. Un dettaglio non da poco se si considera che i bambini in età prescolare o delle elementari dividono tendenzialmente il mondo in cose da maschi e cose da femmine. Sembra abbiano un radar quando scandagliano riviste o vetrine.

LG KizON

LG KizON sfrutta le tecnologie 2G, 3G, GPS e Wi-Fi per consentire la localizzazione e comunicazione tramite qualsiasi smartphone e tablet Android 4.1. In pratica i genitori saranno in grado di individuare in tempo reale i figli e volendo anche comunicare con loro attivando la funzione "Direct Call". Il dispositivo in verità consente anche ai bimbi di effettuare chiamate verso un numero pre-programmato.

Un'altra opzione è quella del "Location Reminder" che attiva una sorta di alert di localizzazione in precise ore del giorno. Il tutto ovviamente programmabile in relazione alle esigenze dei genitori. La batteria di KizON dovrebbe offrire un'autonomia di 36 ore, ma sotto la soglia del 25% scatta un segnale di avviso. Il prezzo non è stato ancora comunicato.

Nel caso voleste un'alternativa per l'imminente estate potreste usare un tracker low-cost da 38 euro. Meglio di niente.