Home Cinema

LG presenterà TV quantum dot al CES 2015 di gennaio

Tra le novità del CES 2015 che si terrà a Las Vegas a inizio gennaio avremo sicuramente una nuova gamma di TV LG Ultra HD basate su tecnologia quantum dot. Secondo l'azienda le nuove TV offriranno colori più profondi, accurati e una luminosità maggiore rispetto alle proposte attuali.

LG TV quantum dot

La tecnologia quantum dot di LG si basa sui nanocristalli (con dimensione compresa tra i 2 e i 10 nanometri), in cui ciascun punto emette un colore diverso a seconda della sua dimensione. Aggiungendo una pellicola di punti quantici davanti alla retroilluminazione LCD, si registrano incrementi significativi nella resa cromatica e nella luminosità complessiva.

Considerando che i punti nanometrici emettono colori straordinariamente vivaci, la tecnologia quantum dot è in grado di migliorare le già eccellenti capacità dei display 4K Ultra HD in-Plane Switching (IPS). La resa cromatica nei display LG IPS con l'aggiunta del film quantum dot aumenta di oltre il 30%, paragonata con i televisori LCD/LED tradizionali. Questo permette al televisore di riprodurre una gamma di colori estremamente ampia, ideale per contenuti 4K.

LG non è l'unica azienda a offrire TV basate su questa tecnologia. Sony ha già presentato soluzioni simili nel 2013 e il produttore cinese TLC ha annunciato televisori quantum dot 4K a settembre. Anche Samsung sta investigando sulla tecnologia, a discapito delle soluzioni OLED.