Home Cinema

Mediaset Premium on Demand, e un altro decoder

Mediaset ha presentato Premium on Demand, una sorta di videoteca per il digitale terrestre. In pratica basterà possedere una tessera Mediaset Premium con il diritto di visione per Gallery e un decoder abilitato Premium on Demand: questo consentirà l’accesso alla visione di “fino a 50 film al mese, con un refresh di 12 titoli a settimana”.

La novità è che per la prima volta sul DTT si potrà interrompere, riavvolgere e mandare avanti ogni film come se si trattasse di una riproduzione DVD. Purtroppo bisognerà dotarsi del nuovo decoder con bollino Premium on Demand, abilitato ovviamente alla ricezione di canali free e Mediaset Premium; secondo quanto riportano i quotidiani costerà 139 euro.

Una selezione dei primi titoli

“Premium on Demand è un servizio gratuito per tutti i clienti Gallery”, si legge nel comunicato Mediaset. “I nuovi clienti potranno acquistare tutto Gallery a soli 10 euro al mese (fino al 31 gennaio 2010)”.

L’unica nota stonata è che dopo gennaio sono previsti aumenti “ma la filosofia resterà quella di offrire un prodotto valido a prezzi accessibili a tutti”. Poco chiara invece la questione dell’alta definizione, prevista per il 2010:vi sarà bisogno di un altro decoder o di un semplice aggiornamento firmware?