Home Cinema

Pag 4

Pagina 25: Pag 4


Test soggettivi

Il TDP MT500 è risultato il migliore tra tutti i proiettori che abbiamo provato. L’immagine è definita e fluida, e anche nelle scene più scure è sempre risultato tutto chiaramente visibile. La matrice ad alta risoluzione e il processore video svolgono un ottimo lavoro. Non è possibile notare un singolo pixel, a patto che sediate a 3.3. metri dallo schermo, che compone una diagonale di 79". Il bilanciamento generale dell’immagine è molto buono.

Questo è un proiettore eccellente a tutti i livelli. Con "Alla ricerca di Nemo", l’immagine è alla pari con quella che possiamo vedere al cinema, con colori, forme e stabilità eccellente.

L’MT500 mostra la sua superiorità con la visualizzazione di grandi panorami, contraddistinti da elevata definizione e stabilità. Con "Il Gladiatore", i colori e le tinte delle immagini immergono totalmente nella scena, mentre con gli altri proiettori l’immagine è risultata sempre un po’ sgranata, anche se priva di difetti. Anche con "Minority Report", che ha messo in ginocchio molti proiettori, con questo prodotto il risultato è stato di alto livello. Con l’MT500, nella maggior parte dei casi, le immagini saranno pari a quelle che potremo godere in una sala da cinema.