Home Cinema

Razer presenta le cuffie da gaming che vibrano

Si chiamano Razer Nari e, rispetto alle tradizionali cuffie da gaming, vibrano in sintonia con il suono riprodotto. Di per sé la vibrazione delle cuffie non è una novità assoluta, ne abbiamo anche provate alcune, ma Razer ci ha messo del suo.

Ha infatti sviluppato una propria tecnologia di feedback aptico chiamata "HyperSense", creata in collaborazione con Lofelt, un'azienda che in passato aveva proposto un subwoofer indossabile. La vibrazione permette di avere una migliore percezione dell'audio e di ciò che accade mentre si gioca.

Oltre a ciò, le Nari Ultimate integrano anche l'audio spaziale THX, presente anche in altre cuffie di fascia alta dell'azienda. Sono compatibili con PC e con la maggior parte delle console.

razer annuncia cuffie wireless nari ultimate con tecnologia aptica avanzata hypersense v3 345225 1024x660

Insomma Razer, dopo il reggi tazza RGB, cerca di contraddistinguersi in un mercato molto saturo come quello delle cuffie da gaming che ormai vede proposte di ogni tipo e su qualsiasi fascia di prezzo. Le Nari Ultimate, ovvero il modello dotato di vibrazione, saranno disponibili con un prezzo di 199,99dollari, mentre altre due versioni senza vibrazione verranno proposte a 149 e 99,99 dollari.


Tom's Consiglia

Se stai cercando un paio di ottime cuffie stereo per giocare e ascoltare video e musica, le HyperX Cloud Alpha sono le nostre preferite.