Home Cinema

Riproduzione Audio

Pagina 8: Riproduzione Audio

Riproduzione Audio

Se Linux ha riconosciuto la vostra scheda audio, non dovreste avere alcun problema a riprodurre i vostri mp3 preferiti e gli altri file audio. La maggioranza delle distribuzioni installa X Multimedia System (XMMS). Potete trovare l’ultima versione del pacchetto quì.

XMMS ha un eccellente funzionalità e può riprodurre quasi tutti i formati audio esistenti. E’ possibile gestire playlist, modificare le skin dell’interfaccia e installare altri plug-in audio.


Riproduzione Video

Le cose si stanno facendo interessanti. Formati proprietari, come QuickTime e Windows Media sono difficili, ma non impossibili da vedere su Linux. La riproduzione di DVD è facile in alcune distribuzioni, ma può richiedere qualche lavoretto in altre, come SUSE 9.1.

Le vostre due principali scelte per riprodurre i filmati sono Xine e MPlayer. In entrambi potete installare Codecs che riprodurranno i formati QuickTime, RealPlayer, e Windows Media . Solitamente i desktop KDE hanno un riproduttore incluso chiamato Kaffeine, in pratica si tratta di Xine con un’interfaccia più pulita.

Screenshot Di Xine

Se riscontrate qualche problema a visualizzare i vostri DVD, la causa potrebbe essere il fatto che il decoder Content Scrambling System (CSS) non era incluso nella vostra distribuzione. Molti DVD commerciali utilizzano CSS per scoraggiare la pirateria. L’utenza Windows ha sempre avuto vita facile coi DVD perchè il decoder era sempre incluso nei riproduttori.

Con Linux le cose sono differenti, Xine e MPlayer riproducono la maggioranza dei video, finché ne hanno i Codec. Fortunatamente, installando libdvdcss potrete finalmente riprodurre anche i vostri DVD criptati con CSS. Ricordate quando vi ho detto che spesso vi troverete a dover installare molti altri programmi per farne funzionare uno solo?