Tom's Hardware Italia
e-Gov

Tom’s Hardware abbandona Dailymotion, ascoltiamo i lettori

Tom's Hardware sospende l'uso di Dailymotion, il player video impiegato da tempo. La scelta è stata motivata da criticità di carattere tecnico confermate da diversi lettori.

Tom's Hardware ha deciso di sospendere l'impiego di Dailymotion, fino a oggi usato per proporre contenuti video. Alcuni lettori abituali se ne saranno accorti nel corso degli ultimi giorni, ma con questo articolo diamo ufficialità a una scelta in cui molti speravano.

Un sito come Tom's Hardware, infatti, è almeno in parte un'entità che vive e pulsa grazie proprio al contributo dei lettori. Quelli più assidui sanno bene che l'area dei commenti è spesso il luogo per proficui scambi di opinioni e dibattiti che ci arricchiscono tutti. Meno spesso è sede di furenti litigi, a volte valvola di sfogo, e di tanto in tanto l'occasione per segnalare alla redazione errori e problemi che meritano attenzione.

Toms youtube

Daily Motion aveva sollevato criticità di carattere tecnico. A molti semplicemente non piaceva, ma per tanti l'esperienza video stava diventando problematica. Ed ecco perché abbiamo deciso di fare un passo indietro.

"Diversi mesi fa avevo deciso di usare Dailymotion per i video incorporati negli articoli per dare un'esperienza di navigazione omogenea agli utenti e per avere controllo su visualizzazioni e guadagni", spiega il country manager di Tom's Hardware, Roberto Buonanno. "Ho ricevuto e letto molte lamentele sulle performance del servizio e quindi ho preferito tornare alle origini, rinunciando anche a guadagni extra, fino a che non troveremo un player alternativo che ci dia controllo ma soprattutto tanta qualità per i lettori".