Tom's Hardware Italia
Home Cinema

TV LG 8K da 88 pollici, al via le prenotazioni. Arriverà in Europa entro fine anno

LG ha aperto le prenotazioni in Corea del Sud del nuovo TV 8K da 88 pollici. Entro la fine dell'anno arriverà anche in Europa.

LG ha aperto gli ordini per il suo primo TV OLED 8K (88Z9) da 88 pollici. Si parte dal mercato della Corea del Sud, ma da settembre arriverà il momento di Stati Uniti ed Europa. Si tratta ovviamente di un costoso prodotto di nicchia che con l’incredibile risoluzione di 7680 x 4320 pixel – 4 volte il numero di pixel di un Ultra HD – punta a far sognare gli appassionati. Il prezzo di listino ufficiale è di 50 milioni di won (al cambio 37mila euro) ma nella prima fase promozionale potrà essere strappato per 10 milioni di won in meno.

Molti potrebbero considerarla una mossa marketing, d’altronde sarà una sfida individuare una sorgente di contenuti adeguata, ma bisogna pur sempre iniziare per dimostrare la maturità di alcune tecnologie. Per altro in occasione dell’ultimo CES di Las Vegas LG aveva anticipato che avrebbe integrato un nuovo processore, evoluzione dell’Alpha 9, affiancato da tecnologia deep learning per il miglioramento delle immagini.

E anche che per l’upscaling si sarebbe affidato a una modalità “a 6 step” contro la precedente a 4 usata nei modelli 4K. Completano la dotazione l’automatic low latency mode (ALLM), il refresh rate variabile (VRR) e il supporto eARC.

Novità anche sotto il profilo audio con un supporto Dolby Atmos e capacità di mixare due canali per ottenere un surround virtuale 5.1. Ovviamente previsto il supporto HDMI 2.1 che potenzialmente consente la gestione di contenuti 8K a 60 frame e vanta anche la disponibilità delle interfacce vocali Alexa e Google Assistant.