Tom's Hardware Italia
Droni

Uber, il futuro del cibo a domicilio è volante

Uber ha annunciato che inizierà a sperimentare la consegna a domicilio di prodotti McDonald's a partire da questa estate, a San Diego.

Nella visione di Uber in un prossimo futuro, diciamo entro un decennio, il destino del cibo a domicilio e dei droni volanti convergerà in un unico servizio e per questo Uber Elevate, la divisione del colosso che si occupa di sviluppare appunto soluzioni di questo tipo, ha annunciato che questa estate inizierà a sperimentare a San Diego la consegna a domicilio di prodotti McDonald’s.

Mentre dunque Amazon e soprattutto Google, che è molto avanti avendo già ottenuto l’approvazione dell’agenzia di volo statunitense FAA, pensano all’uso dei droni per le consegne di merci, Uber, forse anche per una convergenza col proprio servizio Uber Eats, pensa al cibo.

San Diego non è stata scelta a caso: qui infatti a aprte la presenza di tempo mite e soleggiato per gran aprte dell’anno, c’è una forte presenza militare che ne ha fatto una località di test per lo sviluppo e il test di droni volanti, sia civili che militari appunto. Non a caso nel 2018 proprio la FAA ha scelto San Diego come una delle 10 località di test per i droni commerciali e la città ha stretto una partnership con Uber.

“Per capire bene dove ci troviamo nel percorso di sviluppo dei droni, immaginate di essere a due anni dall’introduzione dei telefoni cellulari”, ha spiegato Stanley Maloy, responsabile dell’innovazione presso l’Università di San Diego. “Il passo successive è quello di introdurre un telefono cellulare delle dimensioni di un mattone, un decennio prima dell’arrivo degli smartphone”.

A San Diego del resto sono già in fase di test altri servizi basati sull’utilizzo di droni aerei, come ad esempio il trasporto di sangue in situazioni d’emergenza o l’uso di droni dotati di laser per il monitoraggio della composizione del suolo, per conto delle grandi aziende californiane produttrici di vino e mandorle.

Secondo Luke Fischer, responsabile delle operazioni di volo per Uber Elevate, entro un decennio la consegna di cibo tramite droni sarà così preminente da dettare un cambiamento nell’organizzazione delle cucine, con il cibo che scorre lungo nastri da trasporto e droni che lo prelevano automaticamente per poi portarlo a destinazione.