Tom's Hardware Italia
Telco

Wind Tre sorpassa TIM e diventa leader del mercato mobile

Wind conferma una share del 37% del mercato mobile e 31,3 milioni di clienti. Di fatto è leader nel settore e attua il sorpasso su TIM.

Wind Tre si incorona leader del mercato mobile confermando il 37% di share e 31,3 milioni di clienti.L'ultimo bollettino AGCOM aggiornato a settembre 2016 in effetti dava TIM al 30,3%, Wind al 22,4% e Tre italia al 10,7%, quindi è possibile che in questi ultimi 4 mesi si sia concretizzato il sorpasso sull'ex-monopolista.

"Nel mercato italiano delle telecomunicazioni l'azienda nel 2016 ha infatti segnato valori in crescita in termini di fatturato (6.491 milioni di euro; +1,3%), EBITDA (2.184 milioni di euro; +6,8%) e cassa generata (1.012 milioni di euro; +9,5%)", sottolinea la nota ufficiale.

tre wind

La fusione societaria tra H3G S.p.A. e WIND Telecomunicazioni S.p.A si è già concretizzata, ma a livello di strategie future si sa ancora poco. A parte la decisione di mantenere per ora i due marchi distinti. Con Tre caratterizzata da valori come "tecnologia, trasparenza e fiducia", e Wind da "chiarezza, trasparenza e semplicità".

L'obiettivo è comunque quello di "diventare market leader nella qualità del servizio ai clienti, nell'integrazione fisso-mobile e nello sviluppo della più estesa ed innovativa infrastruttura di rete in Italia".

Nello specifico Wind Tre è pronta a investire 7 miliardi di euro in infrastrutture digitali. Il primo passo sarà quello di razionalizzare gli asset per dar vita a un'unica grande rete nazionale. Si parla anche della possibilità per Tre Italia di abbandonare definitivamente il roaming su TIM (2G) per virare su quello Wind (3G e 4G). La transizione potrebbe avvenire la prossima estate.

Durante la prima convention congiunta si è parlato di una serie di nuove offerte per l'ambiente business e delle partite IVA, mentre per il mondo consumer sembra che la dirigenza voglia prendere tempo.

"Con una performance tra le migliori del mercato, i ricavi da servizi mobili aumentano dell'1,7% alla fine del 2016, confermando anche nel quarto trimestre lo stesso trend di crescita (+1,7%)", prosegue la nota ufficiale. "I clienti mobili totali raggiungono i 31,3 milioni, in crescita dello 0,4%, mentre i clienti internet mobile sono pari a 19,2 milioni (+4,0%)".

Per quanto riguarda il segmento residenziale c'è grande fiducia nell'accordo siglato con Enel Open Fiber che dovrebbe consentire a breve termine la copertura in FTTH di altre città, oltre le già coperte Milano, Bologna, Torino e Perugia.

Confronta le migliori offerte di telefonia »

"Il totale dei clienti fissi si attesta a circa 2,7 milioni, con la componente ad accesso diretto in crescita del 2,4%", ricorda Wind Tre.