Auto

Audi RS Q8 Mansory: mostruoso SUV con prestazioni da supercar

La casa automobilistica tedesca ha finalmente svelato la nuova Sport Utility Vehicle, dalle prestazioni davvero niente male. Infatti, l’Audi RS Q8 Mansory, lo spettacolare SUV dall’aspetto estremamente imponente, è in grado di offrire prestazioni di guida che potrebbero far invidia alle più importanti supercar. Dunque, l’azienda ha deciso di lavorare per ottimizzare sia il design che le performance del SUV, dando vita ad un vero e proprio portento – realizzato in fibra di carbonio – in grado di competere con le più grandi auto sportive di lusso.

Fibra di carbonio protagonista

L’Audi RS Q8 Mansory è caratterizzata da alcuni dettagli che la rendono unica ed incredibilmente accattivante. Infatti, la verniciatura di colore nero, con eleganti finiture rosse, donano al SUV un look inconfondibile. Tuttavia, ponendo più attenzione al suo aspetto, è possibile notare che l’auto del marchio tedesco è ricca di elementi realizzati in fibra di carbonio come, ad esempio, lo splitter anteriore, il diffusore o lo stesso alettone presente nella parte posteriore. Ovviamente, l’impiego di questo materiale ha reso possibile la realizzazione di un SUV molto più aerodinamico.

L’innovazione da parte della casa automobilistica tedesca Audi, nei confronti della nuova Sport Utility Vehicle, ha interessato inevitabilmente anche gli interni dell’abitacolo, dove continua ad essere protagonista la fibra di carbonio. Il pregiato materiale – che è stato impiegato per il volante, la plancia e per il tunnel centrale – dona all’interno del veicolo un aspetto elegante e lussuoso. I sedili mostrano il brand di “Mansorye sono realizzati in pelle, di colore nero e rosso che richiamano quelli all’esterno del SUV.

Le prestazioni

Prestazioni decisamente eccezionali per Audi RS Q8 Mansory. La vettura del marchio tedesco è in grado di effettuare uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,3 secondi e può raggiungere una velocità massima pari a 320 km/h. Tali prestazioni sono garantite dalla presenza di un propulsore 4.0 litri V8 Audi che eroga una potenza di 780 CV e 1.000 Nm di coppia. Ciò è stato possibile grazie ad alcuni interventi effettuati sul doppio turbocompressore e alla ricalibrazione delle centraline motore.