Ibride e Elettriche

e-tron GT, la nuova sportiva elettrica si mostra più da vicino

Attesa al debutto per il prossimo 9 febbraio, la super berlina tedesca della casa dei Quattro Anelli si mostra in un breve video anteprima. Definita dal capo design di Audi come “la sua auto più bella mai disegnata”, e-tron GT è caratterizzata da uno stile armonioso e dal family feeling che accomuna tutte le più recenti vetture del marchio teutonico. Il design è naturalmente ispirato a quello di una Gran Turismo sportiva che assume, in questo contesto, linee più aerodinamiche ottimizzate per ridurre consumi e fruscii.

Le nuove immagini ufficiali giungono direttamente da Lucas di Grassi, pilota Audi in Formula E, in visita allo stabilimento tedesco Audi Sport e ci permettono di conoscere e scoprire qualche segreto in più nell’attesa della presentazione ufficiale. Costruita nel medesimo stabilimento dove, nel 2007, venne assemblata la prima Audi R8, e-tron GT sarà la nuova vettura di punta del marchio di Ingolstadt.

A questo proposito è atteso un power train elettrico con due step di potenza, rispettivamente da 440 e 600 CV; quest’ultimo, denominato RS, potrà raggiungere con l’aiuto dell’overboost una potenza massima di 646 CV. Le prestazioni attese e dichiarate sono davvero degne di nota; la versione più prestazionale dovrebbe coprire lo scatto da 0 a 100 in appena 3,5 secondi e toccare una velocità massima (autolimitata) di 250 Km/h. Numeri di tutto rispetto e superiori anche alla declinazione più sportiva della coupé R8, la V10 Plus, da 560 CV.

Il pacco batterie da 84 kWh, ricaricabile sino a 270 kW, dovrebbe far fermare la lancetta della bilancia su circa 2300 Kg in ordine di marcia; praticamente il medesimo peso di Tesla Model S.  Nonostante la massa elevata, Audi assicura una ripartizione dei pesi vicina al 50:50 e un’autonomia di circa 500 Km.

Disponibile su prenotazione, anche in Italia, ad una cifra di poco superiore ai 130mila euro, Audi e-tron GT può essere sarà esposta in Piazza Roma a Cortina d’Ampezzo (BL) dal 7 al 21 febbraio, in occasione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino. Per i più curiosi e facoltosi può essere un’occasione decisamente interessante per conoscere più da vicino la nuova nata di casa Audi.