Auto

Prova, Renault Kangoo: la praticità di sempre con la tecnologia di oggi

La terza generazione di Renault Kangoo è stata presentata nei primi mesi del 2021 ed ha rinfrescato l’estetica di una vettura iconica e venduta in milioni di esemplari in tutto il mondo; il design è moderno, con fari a led anteriori contornati da una mascherina frontale ampia ma dall’aspetto ricercato che va ad uniformare Kangoo alle altre vetture proposte dalla casa francese.

Federicovecchio.com
Federicovecchio.com

Le dimensioni totali del nuovo Kangoo variano rispetto al passato aggiungendo ben 18 cm totali di lunghezza arrivando a quota 4,48 m e garantendo un’elevata abitabilità interna, soprattutto per i passeggeri posteriori che grazie alla seduta ben congegnata ed all’elevata altezza del tetto godono di una abitabilità eccellente; la praticità che ha contraddistinto Kangoo sin dalla prima serie non manca e si vede nei dettagli come il portaoggetti posto sopra il tachimetro che è dotato di 2 prese di ricarica rapida ed una 12v, il vano portaoggetti sulla plancia centrale e tanti altri spazi decisamente inusuali come quello posto sul tetto in prossimità dello specchietto retrovisore centrale. Le portiere posteriori a scorrimento rendono ogni operazione di carico molto facile, sia che si parli di installare il seggiolino sia che si tratti di spostare carichi pesanti.

Renault Kangoo è l’esempio perfetto di come si possa rendere raffinato e moderno anche un mezzo di questa categoria, infatti grazie alle rifiniture ben curate, Apple CarPlay, ai sedili riscaldati, ai tavolini estraibili e molte altre funzioni questa vettura si presenta come una scelta perfetta per le famiglie numerose o per chi dovesse avere necessità di carichi importanti senza rinunciare alla comodità.

Federicovecchio.com
Federicovecchio.com

Il motore da cui è spinta la Renault Kangoo da noi provata era il Blue dCi 95, ovvero un motore diesel da 95 cavalli manuale a 6 marce che riesce ad accompagnare in maniera adeguata questo mezzo garantendo anche consumi ridotti durante le percorrenze; siamo infatti arrivati a consumare anche 5.5lt/100km andando a velocità costante utilizzando il Cruise control; Renault dichiara di aver aumentato l’insonorizzazione all’interno dell’abitacolo, a nostro giudizio il motore diesel si fa sentire ma non è fastidioso.

La dotazione tecnologica a bordo è di ottimo livello, abbiamo infatti la retrocamera (370,00 euro di optional), i sensori di parcheggio posteriori, anteriori e laterali ed uno schermo touch da 8” che fa parte del sistema Easy Link con Android Auto ed Apple CarPlay; il tutto è poi impreziosito dalla presenza del caricatore wireless per il telefono.

Come molte auto moderne, Kangoo è dotato di ADAS di ultima generazione per mantenere un livello di sicurezza elevato, troviamo a bordo il controllo dell’angolo cieco, il riconoscimento dei segnali stradali, il parcheggio assistito ed il mantenimento di corsia. Per quanto riguarda il comportamento alla guida, Kangoo è a suo agio anche in ambienti cittadini grazie alla posizione di guida rialzata, la presenza dei sensori di parcheggio a 360° permette di muoversi con agilità ed il cambio manuale è morbido e con innesti fluidi. In autostrada la rumorosità è accettabile e non si percepiscono fruscii aerodinamici sgradevoli; lo sterzo è morbido ed è ideale per l’uso cittadino ma a velocità più elevate a volte può sembrare un po’ vago.

Federicovecchio.com

Come detto precedentemente, la praticità è stato sempre il punto chiave di Renault Kangoo e poter utilizzare ben 775 litri di carico nella configurazione standard a 5 posti che arrivano fino a 2800 litri con la panchetta posteriore ed il sedile del passeggero totalmente ribaltati rimane il punto fondamentale per chi cerca un’automobile di questa categoria; poter caricare un oggetto lungo fino a 270 cm in un’auto di questa misura senza dover fare sforzi è decisamente sorprendente. Il prezzo nella versione da noi provata era di 31.005 euro, il prezzo base parte da 25.000 € per la Edition One che offre di serie i Fari Full Led, il clima manuale ed il Cruise control; si passa poi alla versione Edition One Plus da 26.100 € che aggiunge il clima Bi-Zona, Easy Access System, Easy Link da 8 pollici e specchietti richiudibili elettricamente.

Renault Kangoo

In conclusione, Renault Kangoo si dimostra l'alleato perfetto per chi è alla ricerca di una vettura pratica, spaziosa e dai consumi ridotti. Buona la dotazione di serie che prevede numerosi ausili alla guida che sicuramente vi torneranno utili, rivedibile invece il portellone posteriore che complice la dimensione generosa appare piuttosto pesante da manovrare. A questo proposito, ci sarebbe piaciuto trovare un sistema elettroattuato o, più semplicemente, dei pistoncini in grado di agevolarne l'utilizzo.

Pro

  • Praticità
  • Dotazione tecnologica
  • Abitabilità

Contro

  • Prezzo
  • Portellone abbastanza pesante