Reseller

5 strumenti che ogni sistemista deve conoscere

Come ogni buon lavoratore sa, per ciascun lavoro bisogna avere gli strumenti giusti. Ecco cinque ottimi tool che ogni sistemista dovrebbe sempre avere a portata di mano.

Wireshark

Wireshark permette di vedere cosa succede nella rete, fino al livello microscopico. Intercetta i dati che la attraversano e determina le loro origini. ? molto utile per risolvere i problemi di rete o di sicurezza, fare il debug o comprendere i protocolli. In più è completamente gratuito e open source, disponibile sia per Windows che UNIX.

Ilaria Colombo – responsabile marketing e comunicazione di Achab

Sysinternal

Sysinternal è una libreria curata da Microsoft di risorse tecniche per utenti esperti e amministratori. Contiene più di cento strumenti, molti dei quali preziosi per i sistemisti in circostanze particolari. Si possono eseguire il download dei tool accedendo direttamente al servizio Sysinternals Live da Explorer o dal prompt dei comandi. Alcuni degli strumenti più noti sono: 

•    Process Explorer, una versione migliorata del Task Manager; 
•    RootkitRevealer, un'utility di rilevamento dei rootkit; 
•    Contig, un'utility per la deframmentazione della linea di comando. 

Unlocker 

Si vuole cancellare un file ma Windows continua a farci infuriare dicendo che "Questo file è in uso", anche se si è sicuri che non lo sia? Unlocker fa al caso vostro. Questa utility visualizza tutti i processi che stanno utilizzando un file, permettendoti di eliminarlo. 

WinDirStat 

Questa utility fornisce una statistica dell'utilizzo del disco e permette anche di pulirlo. WinDirStat ha un'interfaccia grafica molto pulita, che scompone la struttura del disco in blocchi colorati per rappresentare directory e file in modo proporzionale, in base alla loro dimensione. 

Darik's Boot and Nuke 

Questo strumento di cancellazione rileva gli hard drive ed elimina automaticamente il loro contenuto. ? perfetto per prevenire il furto di identità prima di riciclare o smantellare una vecchia workstation o un server.

E voi, quali altri strumenti utilizzate?

Da:http://www.achab.it/blog/index.cfm/2013/9/5-strumenti-che-ogni-sistemista-deve-conoscere.htm