Scenario

Across, i trend 2020 del Digital Marketing

Across, attiva in oltre diciotto paesi al mondo, si occupa di realizzare per i propri clienti strategie di Lead Generation multicanale, attraverso attività integrate di marketing. Quando si parla appunto di Digital Marketing, intendiamo uno dei settori che di anno in anno evolvono maggiormente perché basati su tecnologie in continua evoluzione.

Se infatti fino a qualche anno fa tra le attività di marketing maggiormente usate c’era Google Adwords, oggi le cose sono notevolmente cambiate, portando nuove possibilità e processi. Quali saranno, quindi, i principali trend a cui assisteremo nel 2020? Questa è la domanda a cui cerca di risponder Across, attraverso le parole di Edoardo Marrone, Direttore Commerciale dell’azienda.

«Un trend è quello di differenziare le campagne a seconda dei canali. Quando l’essere omnichannel non è più un plus ma un requisito fondamentale. Quest’anno è fondamentale più che mai offrire al cliente un’esperienza unica su tutti i media utilizzati, mostrando così la propria capacità di profilazione e di offerta».

Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di Across
Facce Aziendali

Poi i chatbot, visto che puntare sempre di più sull’intelligenza umana si paleserà come fondamentale in un mercato dinamico e in divenire. «Nel 2020 i chatbot verranno affiancati sempre più ad operatori veri e propri in grado di capire le reali necessità degli utenti. Assisteremo al proliferare di sistemi di livechat con operatori umani integrati con l’IA».

Come non pensare quindi ai contenuti interattivi e all realtà aumentata? «Nel 2020 verrà utilizzata sempre di più la AR, che secondo gli esperti supererà addirittura la realtà virtuale in termini di quota di mercato. Sempre più brand utilizzeranno questa tecnologia per migliorare l’esperienza del consumatore»

Un certo slancio riguarda anche il video marketing, che è oggi una tra le tendenze di maggior successo nel Digital Marketing, anche perché i video stessi sono tra i sistemi di gran lunga più popolari attraverso i quali i clienti entrano in contatto con nuovi prodotti.

«Oltre a ciò, le aziende ottimizzeranno la ricerca vocale, e uno dei trend assoluti del 2020 sarà proprio questo. Grazie ad Alexa o Siri ci stiamo abituando a interagire vocalmente con gli strumenti elettronici. In questo modo vengono lasciate moltissime informazioni oltre a intenzioni di ricerca».

I social network e le nuove implementazioni come il tap shopping sono tra le tendenze già in essere nell’anno in corso. «Per molto tempo, coloro che si occupavano di social media si chiedevano come fosse possibile far visitare ai follower di una data pagina i negozi online delle relative aziende».

«Ora, grazie al social commerce, questo non è più necessario. Il social commerce, che si riferisce all’acquisto di prodotti direttamente tramite post o annunci, consente all’utente di effettuare un acquisto senza dover uscire dal sito o dall’app, una modalità in continua affermazione».