Opinione

Affiliate Marketing: come iniziare

Negli ultimi tempi, avrete sicuramente sentito parlare, più o meno approfonditamente, di affiliate marketing e delle grandi potenzialità di questo nuovo modello di business. Ma cos’è veramente l’affiliate marketing?

A darci una risposta a tale domanda, in questa puntata di Imprenditori in Video per Social Video Marketing con Manabe Repici, è Silvia Galati, imprenditrice esperta di online marketing e fondatrice di Affilify.

Affilify è una società che ha come mission quella di formare e aiutare giovani imprenditori e professionisti, anche neofiti, a lanciare, crescere e rendere scalabili le proprie attività, seguendo i concetti dell’affiliate marketing.

Grazie alla sua grande esperienza in materia, Silvia Galati ci parla oggi di come utilizzare al meglio i meccanismi dell’affiliate marketing, sia in ottica aziendale che del singolo professionista, massimizzandone così i vantaggi.

Affiliate Marketing: che cos’è?

Ma cos’è esattamente l’affiliate marketing? Come raccontato da Silvia Galati a Manabe Repici, si tratta di un modello di business dove si promuovono prodotti e servizi di un’azienda terza o, secondo il punto di vista aziendale, si delega la promozione di prodotti e servizi a una persona esterna, definita appunto affiliato.

Vendendo tali prodotti si ricevono delle commissioni, che sono più o meno corpose in base alle caratteristiche del prodotto/servizio in questione. Per un prodotto fisico, dove ci sono costi di produzione da coprire, è ad esempio difficile dare percentuali grandi, mentre per un servizio digitale il guadagno dell’affiliato potrebbe essere maggiore.

Il consiglio di Silvia Galati, per chiunque volesse diventare un affiliato, è quello di studiare bene i vari piani di affiliazione delle diverse aziende e concentrarsi soprattutto sui prodotti digitali altamente scalabili.

Il compito dell’affiliato è in ogni caso quello di creare una situazione win-win con le varie piattaforme/aziende. Da una parte ci si impegna a promuovere con costanza tramite campagne pubblicitarie i prodotti e servizi dell’azienda; dall’altra ci si aspetta di ricevere buone percentuali. Senza dimenticare che esistono dei servizi di affiliazione che, invece della percentuale sulla vendita, garantiscono una quota mensile fissa.

Social Video Marketing

Oltre alla sua attività di affiliate marketer, Silvia Galati ha recentemente fondato Affilify.com, una piattaforma di elearning che riesce ad unire sotto un unico tetto il mondo della formazione e quello dell’affiliate marketing.

Affiliate Marketing lato aziende

Dal punti di vista dell’azienda, quali sono i passi consigliati per aprire un programma di affiliazione e cominciare a far vendere i propri prodotti agli affiliati? Il primo, come dichiarato da Silvia Galati a Manabe Repici, è quello di capire quali sono  gli obiettivi e di che tipo di azienda si tratta.

Quando si parla di piccoli imprenditori o società che vogliono espandere il proprio mercato, il consiglio di Silvia Galati è quello di affidarsi a piattaforme terze che effettuano questo tipo di servizi e sono già esperte del settore.

Un’azienda più grande può anche creare un sistema di affiliazione proprietario, ma, come dichiarato da Silvia Galati durante Imprenditori in Video, si tratta di un processo complesso e delicato, e anche in questo caso il consiglio è quindi quello di affidarsi a professionisti terzi.

I passi da fare sono quindi principalmente due

  1. Fare un focus su quello su cui si vende, per capire se si ha abbastanza marginalità per ricorrere all’affiliate marketing;
  2. Assicurarsi di dotarsi di un sistema di affiliazione che dia garanzie all’affiliato.

L’importanza dei video

L’affiliate marketing, soprattutto dal punto di vista dell’affiliato, può essere supportato da un potentissimo strumento di comunicazione che prende il nome di video. Silvia Galati è riuscita a potenziare la sua attività e a vendere più prodotti proprio grazie all’uso del videomarketing.

Video che Silvia utilizza in chiave diversa anche per Affilify, per cui pubblica una sorta di serie TV in cui crea valore per lo spettatore attraverso l’intrattenimento. Tra questi possiamo trovare:

  • Unstoppable, in cui Silvia intervista degli imprenditori e gli fa raccontare la loro storia;
  • Desperate Affiliate Marketers, dove vengono dati consigli a tutti coloro che vogliono diventare affiliati di qualche piattaforma;
  • Is Always Sunny in Dubai, una docuserie su cosa significhi avere un business a Dubai.

Tutti contenuti che Silvia ha creato, in collaborazione con il proprio team, utilizzando semplicemente uno smartphone e un microfono, certificando ancora una volta come i video siano un mezzo di comunicazione accessibile a tutti.

Senza utilizzare i video, come dichiarato da Silvia Galati a Manabe Repici, sarebbe impossibile ottenere gli stessi risultati ottenuti in questi anni. L’importante è capire a che pubblico e a che piattaforma ci si rivolge per comprendere il metodo migliore, ma i video sono importantissimi per qualsiasi impresa.

Ma quali sono i segreti per fare un video? Sicuramente non essere troppo rigidi, ma comunque preparati. Va bene ed è anzi necessario prepararsi uno script, ma bisogna essere in grado di rimanere comunque naturali.

Un altro aspetto chiave è poi quello del saper creare connessione ed empatia coi propri clienti tramite i video. Bisogna quindi lavorare sullo storytelling e, se possibile, metterci anche la faccia. Usare i video, e farlo nel modo giusto, è quindi ormai imprescindibile se si vuole sostenere il proprio business nel migliore dei modi.

Se non l’hai ancora fatto, puoi scaricare il bunde contenente ben due guide definitive: la Guida Definitiva per Video Efficaci con il Telefono e la guida Social Video Marketing: Influenza il tuo Settore e Domina il Mercato!