Reseller

Fujitsu World Tour 2015, in mostra tutto l’Ict che genera valore

Con la tappa milanese del 23 giugno il Fujitsu World Tour 2015 (http://www.fujitsu.com/it/microsites/world-tour-2015/index.html) approda anche in Italia per mostrare come le soluzioni e i servizi del vendor giapponese possono guidare il business verso una crescita reale senza dimenticare di mettere le persone al centro dell'innovazione.

Dedicato al tema della Human centric innovation, l'evento sarà come sempre un importante momento di confronto tra Fujitsu, operatori di canale, clienti e distributori che potranno discutere dei maggiori trend tecnologici del momento, toccando con mano non solo le soluzioni già disponibili, ma anche quelle che lo diventeranno a breve. Grande novità dell'edizione 2015 sarà, infatti, la presenza dei Fujitsu Labs all'interno di un ampio spazio espositivo predisposto all'interno degli East End Studios.

Federici Massimo tagliata bassa
Massimo Federici, channel sales business development manager di Fujitsu Italia

"Per la prima volta portiamo in Italia la nostra Ricerca e Sviluppo, mettendo in mostra i brevetti tecnologici più interessanti – precisa Massimo Federici, channel sales business development manager di Fujitsu Italia -. Per partner e clienti il World Tour non sarà, quindi, solo l'occasione per mettere le mani sui prodotti già in distribuzione, ma per dare anche uno sguardo alle tecnologie del futuro".

Tra queste, la scansione dell'iride come sistema di riconoscimento, una tecnologia informativa a Led pensata per musei e aree espositive, oltre ad alcune soluzioni intelligenti per la gestione del traffico in ottica smart city.

Accanto ai Fujitsu Labs e alle soluzioni del vendor giapponese, l'area espositiva sarà arricchita anche dalla presenza delle ultime novità dei suoi maggiori partner tecnologici: Intel, Brocade, Brother, Cisco, Microsoft, Oracle, Red Hat, Sap, Schneider Electric Suse e VmWare.

scene 1536x516 345241

Ad dare il via all'evento sarà una sessione plenaria, in cui Federico Francini, presidente e amministratore delegato di Fujitsu Italia, affronterà il tema della Disruptive Innovation con Umberto Bertelè, professore del Politecnico di Milano, mentre David Gentle, director of Foresight and Planning di Fujitsu, e Tsuneo Nakata, presidente dei Fujitsu Labs europei, daranno un significato concreto al concetto di Human Centric Innovation.

Nel pomeriggio, oltre a tre sessioni parallele dedicate agli utenti finali, una sessione sarà riservata a partner e distributori.

"L'appuntamento sarà strutturato in quattro momenti – precisa Federici -: il primo entrerà nel dettaglio della strategia di canale e presenterà Cloud for you, la nostra nuova offerta Cloud studiata appositamente per il trade. Il secondo presenterà le novità recentemente introdotte nel programma di certificazione, tra cui la riduzione dei livelli di accreditamento da tre a due. Il terzo, infine, vedrà la premiazione, all'interno di una decina di aree di eccellenza, di alcuni nostri dealer in funzione dei risultati conseguiti nel 2014".

La cerimonia vedrà anche l'attribuzione del premio Best Partner of the Year, il più ambìto da parte del canale poiché permette, a chi lo ottiene, di partecipare all'assegnazione di award internazionali.

"Come sempre per i partner sarà molto importante partecipare al World Tour 2015, un evento unico, che non solo permette loro di creare utili momenti di confronto e identificare nuove soluzioni con cui ampliare l'offerta, ma anche per portare clienti, far provare loro le ultime novità e metterli in contatto diretto con tutta la nostra organizzazione per chiarire qualsiasi dubbio" conclude Federici, sottolineando che l'impegno preso dalla società nei confronti del canale è ormai di lunghissima data e proprio per questo garantisce ai dealer partnership forti all'interno di un modello di go-to-market che in Italia delega l'80-85% del business hardware all'indiretta.